Clicca qui per scaricare

Sulla traccia di "Che cosa significa pensare?"
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI GRUPPOANALISI 
Autori/Curatori:  Rita D'Andrea 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  27 P. 191-217 Dimensione file:  550 KB
DOI:  10.3280/RIG2010-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il richiamo al lavoro di Heidegger, fin dal titolo, è l’inevitabile punto di partenza per una riflessione sulla ricorsività tra la capacità di ciascun individuo di andare oltre la rituale "autoriorganizzazione" del proprio rapporto con il mondo esterno attraverso lo sviluppo del "pensare" e quel "benessere" della società che si fonda e si nutre del superamento mai scontato né continuo di quella forma di alienazione che impedisce una visione creativa e strettamente personale del senso delle proprie esperienze di vita, private, sociali e politiche, come Hannah Arendt ci insegna. Il rapporto che deve necessariamente svilupparsi tra la Gruppoanalisi e la Società ai vari livelli è la sfida di questo nuovo secolo, e il presente lavoro vuole essere solo uno spunto, un cenno di premessa a questa "ricerca".


Keywords: Sviluppo del "pensare", gruppoanalisi, società, visione personale.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Rita D'Andrea, in "RIVISTA ITALIANA DI GRUPPOANALISI" 1/2010, pp. 191-217, DOI:10.3280/RIG2010-001010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche