Clicca qui per scaricare

The Governance of Regional Knowledge Networks
Titolo Rivista: SCIENZE REGIONALI  
Autori/Curatori: Riccardo Cappellin 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Inglese 
Numero pagine:  37 P. 5-41 Dimensione file:  389 KB
DOI:  10.3280/SCRE2010-003001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


This article aims to illustrate the factors determining the process of knowledge creation and innovation, focusing on interactive learning, the sharing of tacit knowledge and the development of creativity. It then compares three different forms of regulation of economic relationships - the free market, governance, and government models - focusing on promoting a greater speed of change more than the static factors of competitiveness. Finally, it illustrates the characteristics of competence centres as a new tool of innovation policy which may be appropriate in the evolution of European industry towards the knowledge economy.

Questo articolo mira a illustrare i fattori che determinano il processo di creazione della conoscenza e di innovazione, focalizzandosi sui processi interattivi di apprendimento, la condivisione delle conoscenze tacite e lo sviluppo della creatività. Quindi confronta tre diverse forme della regolazione delle relazioni economiche, come i modelli del libero mercato, del governo e della governance, focalizzandosi sulla promozione di una maggiore velocità di cambiamento più che sui fattori statici di competitività. Infine, illustra le caratteristiche dei centri di competenza come nuovo strumento di politica dell’innovazione, più appropriato nella transizione dell’industria europea verso l’economia della conoscenza.
Keywords: Governance, networks, innovazione
Jel Code: R5, D8, O3



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Riccardo Cappellin, La governance delle reti regionali di conoscenza in "SCIENZE REGIONALI " 3/2010, pp. 5-41, DOI:10.3280/SCRE2010-003001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche