La multifunzionalità dell’agricoltura europea: riflessioni sul contributo del settore primario alla costruzione dell’identità culturale

Titolo Rivista: AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI
Autori/Curatori: Anna Carbone
Anno di pubblicazione: 2009 Fascicolo: 1,2 Lingua: English
Numero pagine: 12 P. 133-144 Dimensione file: 260 KB
DOI: 10.3280/AIM2009-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

La nota propone alcune riflessioni sul contributo che il settore primario può dare al mantenimento dell’identità culturale di un territorio ed al suo rafforzamento esplicando, così, una tra le diverse funzioni aggiuntive a quella primaria che vengono da più parti attribuite all’agricoltura nell’ampio dibattito sulla multifunzionalità del settore. Le idee riportate ruotano attorno al doppio nesso esistente tra le attività agricole - intese nel loro insieme e nella loro notevole multiformità - e l’identità culturale del territorio nel quale queste si svolgono. Le relazioni tra le due sfere sono profonde e si sviluppano, appunto, nei due sensi; vale a dire che se il modo di condurre/gestire le attività agricole è parte del patrimonio culturale specifico di un territorio, è anche vero che il patrimonio di conoscenze ed esperienze di un territorio influenza e determina, anche se ovviamente non in via esclusiva, il modo di fare agricoltura proprio di un’area. In particolare si mostra come siano espressamente alcune delle funzioni "accessorie" o "aggiuntive" a quella primaria, a ricoprire un ruolo particolarmente significativo in termini di contributo all’identità culturale di un territorio.

Anna Carbone, La multifunzionalità dell’agricoltura europea: riflessioni sul contributo del settore primario alla costruzione dell’identità culturale in "AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI " 1,2/2009, pp 133-144, DOI: 10.3280/AIM2009-001010