Clicca qui per scaricare

Dialogo su questioni forensi e cliniche dell’Ipnosi. Convegno Crociera FIAP, 16-20 aprile 2010
Titolo Rivista: IPNOSI 
Autori/Curatori:  Guglielmo Gulotta, Camillo Loriedo 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 29-43 Dimensione file:  563 KB
DOI:  10.3280/IPN2010-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Un convegno organizzato su una nave è l’occasione che Camillo Loriedo e Guglielmo Gulotta colgono per soffermarsi su alcuni fra gli aspetti più discussi dell’ipnosi, dalle cosiddette rapine sotto ipnosi, che, come la letteratura sembra confermare, vedono più che altro l’uso tecniche confusionali, allo sfruttamento sessuale in corso di ipnositerapia e, infine, all’applicazione, in sede forense, dell’ipnosi per il recupero dei ricordi. Il Codice di Procedura Penale, con gli articoli 64 (per gli imputati) e 188 (per i testimoni) non consente "metodi o tecniche idonei a influire sulla libertà di autodeterminazione o alterare la capacità di ricordare e di valutare i fatti". In ogni caso, avvertono gli Autori, è necessario evitare domande "suggestive" e considerare la testimonianza sotto ipnosi come un’informazione fra le tante: la verità potrà scaturire, come sempre, solo dal confronto fra tutti i dati disponibili.


Keywords: Ipnosi, rapine sotto ipnosi, ricordo, testimonianza, responsabilità, pericoli dell’ipnosi



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Guglielmo Gulotta, Camillo Loriedo, in "IPNOSI" 2/2010, pp. 29-43, DOI:10.3280/IPN2010-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche