Scopi di vita e uso di sostanze psicoattive fra gli studenti universitari

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE
Autori/Curatori: Bruno Porretta, Elvira Cicognani, Bruna Zani
Anno di pubblicazione: 2010 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 31-46 Dimensione file: 518 KB
DOI: 10.3280/PDS2010-003003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

La ricerca indaga, in un campione di studenti universitari, la relazione tra utilizzo di sostanze psicoattive e scopi di vita (<i>strivings</i>, Emmons, 1986). L’ipotesi era che le sostanze siano considerate un fattore che facilita il raggiungimento di alcuni tipi di scopi, in particolare quelli relativi all’area delle relazioni sociali e del benessere. Il campione è costituito da 698 studenti universitari (di cui il 37.8% maschi) iscritti a diversi anni di corso. I risultati hanno evidenziato un maggiore consumo di sostanze da parte dei maschi, degli studenti fuori sede e un incremento del consumo durante gli anni universitari. Il consumo di alcolici è ritenuto facilitare il raggiungimento degli scopi di natura sociale (es. conoscere persone nuove, sentirsi adeguato nelle situazioni di gruppo), mentre l’utilizzo di hashish/ marijuana è associato al raggiungimento degli scopi di vita riferiti alla crescita personale e al benessere psicologico.

Bruno Porretta, Elvira Cicognani, Bruna Zani, Scopi di vita e uso di sostanze psicoattive fra gli studenti universitari in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2010, pp 31-46, DOI: 10.3280/PDS2010-003003