L’integrazione delle persone con disabilità nella normativa comunitaria e nella Convenzione ONU

Titolo Rivista: CITTADINANZA EUROPEA (LA)
Autori/Curatori: Antonio Esposito
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 1 Lingua: English
Numero pagine: 12 P. 33-44 Dimensione file: 602 KB
DOI: 10.3280/CEU2011-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il contributo presenta il quadro di misure e finalità che al livello europeo e internazionale si sono venute sviluppando in tema di tutela dei diritti delle persone con disabilità, guardando ai progressi compiuti per iniziativa della Commissione e del Parlamento europeo, in rapporto con la normativa internazionale in materia, rappresentata dalla Convezione ONU del 2006, che viene a sua volta descritta nei suoi principali contenuti.

Antonio Esposito, L’integrazione delle persone con disabilità nella normativa comunitaria e nella Convenzione ONU in "CITTADINANZA EUROPEA (LA)" 1/2011, pp 33-44, DOI: 10.3280/CEU2011-001003