Clicca qui per scaricare

Il ritardo del Mezzogiorno come povertà tecnologica
Titolo Rivista: SCIENZE REGIONALI  
Autori/Curatori: Giuseppe Albanese 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 P. 71-94 Dimensione file:  346 KB
DOI:  10.3280/SCRE2011-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel presente contributo adottiamo una prospettiva di "contabilità della crescita" per ricercare la fonte dei divari di produttività tra le regioni italiane e discriminare tra il ruolo giocato da capitale fisico, capitale umano e TFP. Vengono quindi comparati due diversi metodi: quello tradizionale dovuto a Klenow e Rodriguez-Clare (1997), Hall e Jones (1999) e Caselli (2005) e una nuova tecnica elaborata in Caselli e Coleman (2006). Il lavoro sottolinea come solo la seconda consente di distinguere appieno il ruolo della tecnologia e del capitale umano, poiché permette di distinguere tra i fattori che determinano lo skill premium. I risultati ottenuti mostrano come le differenze nella dotazione tecnologica appaiono spiegare la gran parte dei divari esistenti. Inoltre, l’analisi enfatizza l’esistenza di barriere all’adozione di tecnologie più efficienti nel Mezzogiorno.


Keywords: Produttività totale dei fattori, divari regionali, diffusione tecnologica
Jel Code: O47, O33, R11



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giuseppe Albanese, in "SCIENZE REGIONALI " 2/2011, pp. 71-94, DOI:10.3280/SCRE2011-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche