Clicca qui per scaricare

Cinema, PTSD e trauma in età evolutiva
Titolo Rivista: IPNOSI 
Autori/Curatori: Maria Lucia Mocci 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 69-74 Dimensione file:  201 KB
DOI:  10.3280/IPN-2011-001009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Si propongono due film che offrono al clinico la possibilità di confrontarsi col concetto di trauma in età evolutiva, poiché affrontano da angolature di differente complessità il PTSD (Post Traumatic Stress Disorder). Genova - Un luogo per ricominciare, film del 2008 di Michael Winterbottom, ci presenta, attraverso la storia di una famiglia, il manifestarsi e l’evolversi nella figlia minore del PTSD come da manuale diagnostico. Mysterious skin, film del 2004 di Gregg Araki, tratto dall’omonimo romanzo di Scott Heim, ci porta in modo molto intenso, a tratti crudo, attraverso le vicende parallele e contemporaneamente perpendicolari di due adolescenti, a riflettere sui limiti dei manuali nel considerare l’essenza della parola trauma, dal greco titroskein, offendere,indicante una ferita, una lacerazione e sui possibili esiti che il trauma vissuto in età infantile può avere nel tempo.


Keywords: PTSD, trauma, età evolutiva, abuso sessuale, psicoterapia, psicopatologia



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Maria Lucia Mocci, in "IPNOSI" 1/2011, pp. 69-74, DOI:10.3280/IPN-2011-001009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche