Clicca qui per scaricare

La Corte costituzionale pone fine alle ordinanze dei Sindaci sulla sicurezza urbana: un rigore foriero di futuri sviluppi?
Titolo Rivista: DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA 
Autori/Curatori:  Andrea Guazzarotti 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 91-104 Dimensione file:  107 KB
DOI:  10.3280/DIRI2011-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Sommario: 1. Le ordinanze non sono fonti, ma l’interpretazione correttiva non chiude la partita - 2. Il nuovo potere d’ordinanza viola la riserva di legge relativa posta dall’art. 23 Cost. - 3. Ulteriori parametri di incostituzionalità - 4. Irrisolta la questione dell’interferenza tra poteri para-normativi del Sindaco e poteri del Consiglio comunale - 5. Una decisione più incisiva dei precedenti in materia di ordinanze - 6. Il rigore della Corte è foriero di nuovi sviluppi? Un cenno alla gestione dell’immigrazione per mezzo di ordinanze della legge sulla protezione civile




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Andrea Guazzarotti, in "DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA" 2/2011, pp. 91-104, DOI:10.3280/DIRI2011-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche