Clicca qui per scaricare

Una proposta di approccio obiettivo alla valutazione del rischio stress: il metodo Objective Stress Factors Analysis (OSFA)
Titolo Rivista: RISORSA UOMO  
Autori/Curatori: Piergiorgio Argentero 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 185-200 Dimensione file:  300 KB
DOI:  10.3280/RU2011-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Lo scopo del presente lavoro è quello di illustrare una procedura originale di valutazione del rischio stress basata sull’esame obiettivo delle condizioni di lavoro riconosciute come potenzialmente dannose per la salute psicofisica dei lavoratori. Si compone di due fasi principali; la prima (Fase A) di analisi di alcuni indicatori statistici aziendali e la seconda (Fase B) di approfondimento delle condizioni di rischio proprie delle di- verse unità organizzative. Lo strumento è stato finora impiegato in numerose aziende di varie dimensioni e settori produttivi. Dai risultati ottenuti è stato possibile verificare l’adeguatezza del metodo in riferimento alla completezza degli aspetti esaminati e alla sua capacità di discriminare i fattori di rischio stress propri delle diverse realtà lavorative.


Keywords: Stress, fattori di rischio, valutazione obiettiva.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Piergiorgio Argentero, in "RISORSA UOMO " 2/2011, pp. 185-200, DOI:10.3280/RU2011-002004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche