Clicca qui per scaricare

A proposito di strategia energetica nazionale
Titolo Rivista: ECONOMICS AND POLICY OF ENERGY AND THE ENVIRONMENT 
Autori/Curatori: Tullio Fanelli, Federico Testa 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 19-41 Dimensione file:  1361 KB
DOI:  10.3280/EFE2012-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Paese. Oggi questo non è più vero: non è più possibile trattare di energia e ambiente senza occuparsi di industria e sviluppo. Tre eventi hanno modificato drasticamente la situazione: l’ingresso dell’Italia nell’Euro nel 1999, l’ingresso della Cina nella World Trade Organization (WTO) nel 2001, l’ampliamento dell’UE da 15 a 25 Paesi nel 2004, divenuti poi 27 nel 2007. In questo mutato contesto occorre una "Strategia energetica" (o di ogni altro strumento programmatico) è quindi quella di fornire indicazioni ai cittadini, ma soprattutto alle imprese, non solo del settore energetico, sulle iniziative che lo Stato intende assumere e sulle conseguenze, in termini di disponibilità, di prezzi, di impatto sull’ambiente, che da esse potranno derivare. L’Italia non è ricca di risorse energetiche fossili; questa è una ragione in più perché sia ricca di mercati energetici liberi, competitivi e trasparenti, governati da Autorità forti e indipendenti che inducano lo sviluppo efficiente di infrastrutture materiali ed immateriali per il trasporto, lo stoccaggio e le negoziazioni di prodotti energetici e di CO2 .


Keywords: Politica energetica, politica ambientale, concorrenza, industria, sviluppo
Jel Code: Q48, D78, L43, L44



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Tullio Fanelli, Federico Testa, in "ECONOMICS AND POLICY OF ENERGY AND THE ENVIRONMENT" 1/2012, pp. 19-41, DOI:10.3280/EFE2012-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche