Clicca qui per scaricare

Dopo la Thyssen
Titolo Rivista: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Autori/Curatori: Andrea Natale 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 147-166 Dimensione file:  213 KB
DOI:  10.3280/QG2012-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La sentenza sul caso Thyssen costituisce una svolta? O una presa di posizione ideologica della magistratura? O piuttosto una difficile sentenza su una altrettanto difficile questione di fatto? Il giudizio sulla responsabilità penale degli imputati (e a che titolo) potrà eventualmente essere rivisto nei successivi gradi di giudizio. Ciò non toglie che la lettura della sentenza consente già ora di prendere in considerazione dei fatti e trarre da essi dei giudizi. La tragedia della Thyssen di Torino rappresenta infatti un esempio paradigmatico delle mille questioni che si intrecciano nel mondo del lavoro: la crisi; le logiche di impresa che privilegiano il risparmio mettendo tragicamente a rischio la salute dei lavoratori; l’inefficacia dei controlli della pubblica amministrazione; la debolezza dei sindacati. E, sul versante della giurisdizione: la gestione di un processo difficile, con un’imputazione terribile; le reazioni dell’opinione pubblica; i modelli organizzativi delle procure; la specializzazione del magistrato




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Andrea Natale, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 2/2012, pp. 147-166, DOI:10.3280/QG2012-002004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche