Clicca qui per scaricare

La psicoterapia ericksoniana e la neurobiologia delle relazioni (prima parte)
Titolo Rivista: IPNOSI 
Autori/Curatori: Renzo Balugani 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 5-16 Dimensione file:  311 KB
DOI:  10.3280/IPN2012-001001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


The mind-body relationship can be properly understood just in the light of a relational perspective of the human brain development. This article reviews key issues as perception, consciousness, empathy, mentalisation and their relational foundation: the aim is to discuss the role of those ecological characteristics in the clinical context in general, and in the Ericksonian therapeutic process in particular.

La relazione mente-corpo può essere adeguatamente compresa solo alla luce di una prospettiva relazionale dello sviluppo del cervello umano. Questo articolo passa in rassegna alcune caratteristiche fondamentali come la percezione, la coscienza, l’empatia, la mentalizzazione e la loro natura essenzialmente relazionale: lo scopo è di identificare il ruolo di queste caratteristiche ecologiche all’interno del contesto clinico generale, e del processo terapeutico ericksoniano in particolare.
Keywords: Simulazione, coscienza, cognizione incarnata, diade madrebambino, sintonizzazione.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Renzo Balugani, in "IPNOSI" 1/2012, pp. 5-16, DOI:10.3280/IPN2012-001001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche