Clicca qui per scaricare

Relazione tra benessere e giustizia nella popolazione marocchina nel Sud della Spagna
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Autori/Curatori: Virginia Paloma, Manuel Garcìa-Ramìrez, Carlos Camacho 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 81-100 Dimensione file:  463 KB
DOI:  10.3280/PSC2012-001006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La scelta migratoria ha normalmente come obiettivo migliorare le proprie condizioni di vita e, quindi, il proprio benessere. Senza dubbio, queste aspettative non sempre sono soddisfatte, soprattutto in contesti di accoglienza che relegano i gruppi appena arrivati in posizioni di inferiorità di potere. Partendo dalla psicologia della liberazione, questo studio ha come finalità quello di indagare a livello empirico la relazione stabilita tra il grado di giustizia nel contesto di accoglienza e il benessere della popolazione immigrata marocchina nel Sud della Spagna. La raccolta dei ricerca ha previsto la partecipazione di 633 immigrati provenienti da 20 unità territoriali dell’Andalusia. I dati mostrano come il livello di benessere del gruppo marocchino sia strettamente connesso con il livello di giustizia del contesto di stabilizzazione. Inoltre, la ricerca pone in luce che l’apertura alla diversità da parte delle comunità di accoglienza, la sensibilità culturale dei servizi comunitari e l’assenza di una segregazione residenziale sono indicatori adeguati della giustizia del contesto. In breve, i dati confermano empiricamente i presupposti teorici difesi dalla psicologia della liberazione.


Keywords: Benessere, contesto, immigrazione, giustizia, liberazione.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Virginia Paloma, Manuel Garcìa-Ramìrez, Carlos Camacho, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 1/2012, pp. 81-100, DOI:10.3280/PSC2012-001006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche