Clicca qui per scaricare

Il ghetto e lo sciopero: braccianti stranieri nell’Italia meridionale
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Domenico Perrotta, Devi Sacchetto 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 128 Terra e lavoro nel capitalismo contemporaneo. Vando Borghi, Zamponi Mario, (a cura di) Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 152-166 Dimensione file:  276 KB
DOI:  10.3280/SL2012-128010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Oggetto di questo articolo sono i lavoratori migranti nell’agricoltura dell’Italia meridionale. Dopo una descrizione del contesto, l’articolo affronta in particolare due questioni: la seclusione in cui vivono questi lavoratori e l’organizzazione del reclutamento e del lavoro attraverso il caporalato. Due studi di caso sono messi a confronto: il villaggio-ghetto di Boreano (Potenza), che esemplifica la centralità della seclusione e del caporalato nel processo produttivo dell’agricoltura meridionale; la Masseria Boncuri di Nardò (Lecce), dove nell’agosto 2011 uno sciopero, nato anche grazie alla rottura della situazione di segregazione, ha coinvolto alcune centinaia di braccianti africani. L’analisi si basa su materiali raccolti durante ricerche qualitative - in particolare interviste in profondità e osservazione dei contesti di abitazione, lavoro e lotta dei braccianti stranieri - condotte tra il 2010 e il 2012 nelle due aree.


Keywords: Segregazione, seclusione, braccianti africani, caporalato, lavoro, Italia



  1. Maurizio Bergamaschi, Valeria Piro, Processi di territorializzazione e flussi migratori. Pensare le migrazioni in prospettiva territoriale in SOCIOLOGIA URBANA E RURALE 117/2019 pp. 7, DOI: 10.3280/SUR2018-117001
  2. Antonio Ciniero, Crisi economica e lotte autorganizzate. Lavoro, sciopero ed esclusione dei braccianti a Nardò (2011-2015) in SOCIOLOGIA DEL LAVORO 140/2015 pp. 189, DOI: 10.3280/SL2015-140013
  3. Martina Lo Cascio, Valeria Piro, Ghetti e campi. La produzione istituzionale di marginalità abitativa nelle campagne siciliane in SOCIOLOGIA URBANA E RURALE 117/2019 pp. 77, DOI: 10.3280/SUR2018-117005
  4. Antonio Ciniero, Modelli politici e processi di istituzionalizzazione come vettori di esclusione e marginalità sociale: il caso dei campi rom e dei ghetti agricoli in SOCIOLOGIA URBANA E RURALE 125/2021 pp. 40, DOI: 10.3280/SUR2021-125003
  5. Valeria Piro, What is deemed to be "fake"? The case of "fake agricultural workers" in South Eastern Sicily in MONDI MIGRANTI 1/2015 pp. 65, DOI: 10.3280/MM2015-001004

Domenico Perrotta, Devi Sacchetto, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 128/2012, pp. 152-166, DOI:10.3280/SL2012-128010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche