Clicca qui per scaricare

Musica, canto ed espressione emozionale durante la chemioterapia. Fanno stare meglio?
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE 
Autori/Curatori: Fulvia Lagattolla, Carla Costanzo, Francesca Romito, Francesco Giotta, Vittorio Mattioli 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 115-125 Dimensione file:  225 KB
DOI:  10.3280/PDS2012-003007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le pazienti oncologiche vivono elevati livelli di distress psicologico, in particolar modo durante le prime fasi di diagnosi e trattamento. Lo studio valuta l’efficacia di un intervento di terapie complementari, nel contenimento di ansia, depressione, rabbia e stress in pazienti oncologiche. 62 pazienti sono state randomizzate in gruppo sperimentale e di controllo. Il gruppo sperimentale ha partecipato ad una singola sessione di musicoterapia nella globalita dei linguaggi e holding psicologico in gruppo, durante l’infusione di chemioterapia ambulatoriale. Lo strumento di valutazione pre e post intervento e stato l’Emotional Thermometers Tool. Nel gruppo sperimentale i livelli di stress, ansia, depressione e rabbia, risultano ridotti in maniera significativa dopo l’intervento. Nel gruppo di controllo si riducono stress e ansia. La richiesta di aiuto risulta maggiormente soddisfatta nel gruppo sperimentale. L’intervento di gruppo di musicoterapia e holding psicologico si e dimostrato utile nel ridurre il distress emozionale durante l’infusione di chemioterapia. Andrebbe valutato l’impiego delle terapie complementari nei percorsi di umanizzazione.


Keywords: Musicoterapia, chemioterapia, distress, gruppo.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Fulvia Lagattolla, Carla Costanzo, Francesca Romito, Francesco Giotta, Vittorio Mattioli, in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2012, pp. 115-125, DOI:10.3280/PDS2012-003007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche