Clicca qui per scaricare

Le professioni sociali e sanitarie emergenti: vincoli, opportunità e strumenti per l’integrazione interprofessionale
Titolo Rivista: RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE 
Autori/Curatori: Luciana Ridolfi 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 4  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 83-101 Dimensione file:  616 KB
DOI:  10.3280/SA2012-004005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Oggi tutti gli attori del sistema-salute (medici, infermieri, dirigenti, cittadini) concorrono alla costruzione di reti di relazioni in grado di scambiarsi risorse: la governance che ne risulta supera l’autoreferenzialità degli interessi corporativi e induce i diversi professionisti alla ri-negoziazione dei rispettivi ambiti di competenza. Attraverso i concetti di lavoro di rete, di community care, di shared care, l’autore propone una riflessione su alcuni temi quali: il confronto interprofessionale e le strategie per lo sviluppo di una "cultura dell’integrazione", le opportunità (e le criticità) associate alla crescita del numero e dei profili delle professioni sanitarie e sociali, l’esigenza di implementare nuovi modelli organizzativi fondati sulla reale autonomia operativa dei professionisti.


Keywords: Sanità, professione, integrazione interprofessionale

Luciana Ridolfi, in "RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE" 4/2012, pp. 83-101, DOI:10.3280/SA2012-004005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche