Clicca qui per scaricare

Operatori empowering e qualità dell’assistenza
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Autori/Curatori: Valentina Petralia 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 113-118 Dimensione file:  330 KB
DOI:  10.3280/PSC2012-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Gli operatori socio-sanitari offrono attività di assistenza dirette all’utente all’interno di un sistema integrato di servizi alla persona. La qualità della prestazione di cura viene garantita da operatori empowering capaci, cioè, di compiere scelte in autonomia, di sviluppare senso di autostima, di autodeterminazione ed in grado di controllare la situazione di lavoro. La ricerca si pone l’obiettivo di indagare la relazione tra l’empowerment psicologico, la soddisfazione ed il coinvolgimento lavorativo di un gruppo di 190 operatori assistenziali. Lo sviluppo di empowerment e di benessere del personale addetto all’assistenza diventa un aspetto saliente per quelle politiche sociali attente a costruire reti fruttuose e accessibili di servizi socio-sanitari.


Keywords: Empowerment, soddisfazione lavorativa, benessere, autodeterminazione, assistenza.

  1. Argentero P., Cortese C.G., Piccardo C. (a cura di) (2010). Psicologia delle risorse umane. Milano: Raffaello Cortina
  2. Barletta-Reitano F., Di Nuovo S. (1986). Flessibilità e rigidità nella percezione del ruolo lavorativo: una ricerca sul personale docente e non docente nella scuola. Bollettino di Psicologia Applicata, 178: 41-47
  3. Castaldo A. (2009). Soddisfazione operatori. Il tema cruciale della valutazione in Residenza. Assistenza anziani, 1: 37-39
  4. Cready C.M., Yeatts D.E., Gosdin M.M., Potts H.F. (2008). CAN empowerment: effects on job performance and work attitudes. Journal of Gerontological Nursing, 34 (3): 26-35.
  5. Deci E.L., Ryan R.M. (1985). Intrinsic Motivation and Self-determination in Human Behaviour. New York: Plenum
  6. Di Nuovo S., Alba G. (1990). Coinvolgimento nel lavoro, soddisfazione e valori professionali. Bollettino di Psicologia Applicata, 193-194: 85-95.
  7. Enström M., Wadensten B., Häggstöm E. (2010). Caregivers’ job satisfaction and empowerment before and after an intervention focused on caregiver empowerment. Journal of Nursing Management, 18: 14-23.
  8. Francescato D., Tomai M., Solimeno A. (2008). Lavorare e decidere meglio in organizzazioni empowering ed empowered. Milano: FrancoAngeli
  9. Hamed S.S. (2010). Antecedents and Consequences of Employees Empowerment. Management Review: An International Journal, 5 (1): 64-94.
  10. Iurlaro F. (2004). L’operatore socio-assistenziale. Percorso storico, miti e pregiudizi di una figura professionale. Animazione sociale, 34 (3): 82-89
  11. Hui M.K., Au K., Fock H. (2004). Empowerment effects across culture. Journal of International Business, 35: 46-60.
  12. Lavanco G., Pisciotta S. (2007). Il marketing sociale dei servizi alla persona. Roma: Carocci
  13. Morandi A., Remaschi L., Meringolo P. (2009). L’empowerment in una cooperativa di servizi: rischi psicosociali e benessere lavorativo. Risorsa Uomo, 15 (3): 273-289.
  14. Piccardo C. (1992). Empowerment. Sviluppo & Organizzazione, 134: 21-31
  15. Pietrantoni L., Prati G. (2008). Empowerment psicologico: contributo alla validazione italiana della scala di Spreitzer. Risorsa Uomo, 14 (3): 325-338.
  16. Pietrantoni L., Zani B. (2004). Lavoro, burnout ed empowerment in operatori sociali e sanitari. Risorsa Uomo, 10 (4): 425-443.
  17. Spreitzer G.H. (1995). Psychological Empowerment in the Workplace: Dimensions, Measurement, and Validation. American of Management Journal, 38: 1442-1465
  18. Steca P., Ripamonti C., Preti E., Monzani D. (2008). La soddisfazione lavorativa dei professionisti della salute. Psicologia della Salute, 1: 73-91
  19. Szadejko K. (2003). Percezione di autonomia, competenza e relazionalità, Adattamento italiano del questionario Basic Psychological Needs Scale. Orientamenti Pedagogici, 50 (5): 853-872
  20. Yeatts D.E., Cready C.M. (2007) Consequences of empowered CNA teams in nursing home settings: a longitudinal assessment. The Gerontologist, 47 (3): 323-339.

Valentina Petralia, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2012, pp. 113-118, DOI:10.3280/PSC2012-002010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche