Clicca qui per scaricare

Storiografia e militanza Aldo Garosci e La vita di Carlo Rosselli
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Daniele Pipitone 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 268-269 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 382-404 Dimensione file:  286 KB
DOI:  10.3280/IC2012-268002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La vita di Carlo Rosselli di Aldo Garosci, una delle prime opere storiografiche dedicate all’antifascismo e ai suoi protagonisti uscita in Italia, costituì a lungo il testo di riferimento sia per la biografia di Rosselli sia per la storia di Giustizia e libertà. Con essa Garosci, diede un contributo essenziale alla costruzione dell’immagine canonica di Rosselli eroe dell’antifascismo. Il saggio ricostruisce la genesi dell’opera, guardando sia alla formazione intellettuale e politica di Garosci sia al peculiare contesto in cui essa venne redatta; ne analizza l’impostazione storiografica, con particolare riguardo alla scelta e all’uso delle fonti e alle prospettive interpretative dominanti; mette in luce, infine, la compresenza in essa di due dimensioni: una più propriamente storiografica, l’altra prevalentemente agiografica e monumentale. In conclusione, l’autore enuclea i limiti e i punti di forza della Vita; cerca di individuarne l’attuale significato storiografico; traccia un quadro delle influenze che essa esercitò sulla storiografia e sulla memoria collettiva; la colloca, da ultimo, all’interno del filone che più di ogni altro le è proprio: la storia contemporanea.


Keywords: Carlo Rosselli, Aldo Garosci, storiografia, antifascismo, Giustizia e libertà, biografie

Daniele Pipitone, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 268-269/2012, pp. 382-404, DOI:10.3280/IC2012-268002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche