Valutare per risparmiare: strategie e best practices per la "buona amministrazione"

Titolo Rivista: RIV Rassegna Italiana di Valutazione
Autori/Curatori: Gabriella Nicosia
Anno di pubblicazione: 2012 Fascicolo: 53-54 Lingua: Italiano
Numero pagine: 17 P. 65-81 Dimensione file: 525 KB
DOI: 10.3280/RIV2012-053006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

The italian legal system in currently undergoing a process of transformation in order to set the ground for a better, more efficient and more economical public administration. Since 2009 a series of reforms, on the subject of monitoring and evaluation of individual and collective performances, within the public bodies has been approved. Starting from an analysis of these reforms, this essay explores the strategies, methods and tools that can be used to enhance the performance of the Italian public administration. Their possible benefits exceed the gains of an increase in efficiency, as they could also meet the expectations of the cives, stakeholders, who demand for a clear system of best practices e spending review to be implemented.

Gabriella Nicosia, Valutare per risparmiare: strategie e best practices per la "buona amministrazione" in "RIV Rassegna Italiana di Valutazione" 53-54/2012, pp 65-81, DOI: 10.3280/RIV2012-053006