Clicca qui per scaricare

Il Gramsci «molecolare» di Giacomo Debenedetti: Il problema politico dell’autobiografia
Titolo Rivista: HISTORIA MAGISTRA 
Autori/Curatori: Eleonora Forenza 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 12 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 123-136 Dimensione file:  553 KB
DOI:  10.3280/HM2013-012012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


This paper aims to reconstructing the contribution that Giacomo Debenedetti gave to the understanding of the central connection in the gramscian thought between the political question of the autobiography - which was a gobettian theme - and the concept of «molecular». Already in 1947, contributing to award the Viareggio Prize to the Letters, Debenedetti wrote an essay (published in 1972 in «Rinascita») in which stressed the centrality of the «molecular» in the Gramsci’s «human method». Moreover, as it is shown in the debate appeared in 1962 in «l’Europa letteraria», Debenedetti, through his activity at «Il Saggiatore», plays a pivotal role in the publishing of the anthology 2000 pagine di Gramsci. It will contain unpublished writings concerning the issue of the autobiography and the molecular formation of personality. Togliatti in his review gave prominence to these aspects. Therefore, a way to a new possible reception of Gramsci was opened.


Keywords: Antonio Gramsci, Giacomo Debenedetti, Molecolare, Autobiografia, 2000 pagine di Gramsci, «l’Europa letteraria».

  1. L. Canfora, Gramsci in carcere e il fascismo, Salerno editrice, Roma 2012, in particolare le pp. 96-100 e 164-69.
  2. L. Cavallaro, La «trasformazione molecolare». Sul concetto di persona in Gramsci, in «Critica marxista», 2001, 1, pp. 51-60.
  3. O. Cecchi, La “molecola” e il tutto complesso, in «Rinascita-Il Contemporaneo, n.39, 6 ottobre 1972, p. 15
  4. F. Chiarotto, Operazione Gramsci. Alla conquista degli intellettuali nell’Italia del dopoguerra, Bruno Mondadori, Milano 2011.
  5. G. Debenedetti, Il metodo di Antonio Gramsci, in «Rinascita-Il Contemporaneo», n. 39, 6 ottobre 1972, p.16.
  6. G. Debenedetti, Saggi, Mondadori, Milano 1999, p. 122.
  7. G. Debenedetti, Il metodo di Antonio Gramsci, in «Rinascita-Il Contemporaneo», n. 39, 6 ottobre 1972, pp.15-16.
  8. E. Forenza, Molecolare, in G. Liguori, P. Voza (a cura di), Dizionario gramsciano 1926-1937, Carocci, Roma 2009, pp. 551-55.
  9. E. Forenza, Autobiografia, in Dizionario gramsciano cit.
  10. A. Gramsci, Quaderni del carcere, edizione critica dell’Istituto Gramsci a cura di V. Gerratana, Einaudi, Torino 1975.
  11. V. Gerratana, Contro la dissoluzione del soggetto, in Id., Problemi di metodo, Editori riuniti, Roma 1997, pp. 127-14.
  12. P. Gobetti, La Rivoluzione Liberale. Saggio sulla lotta politica in Italia, a cura di E. Alessandrone Perona, Einaudi, Torino 1964.
  13. F. Platone, Relazione sui «Quaderni del carcere». Per una storia degli intellettuali italiani, in «Rinascita», III, 4, 1946, pp. 81- 90.
  14. D. Ragazzini, Leonardo nella società di massa. Teoria della personalità in Gramsci, Moretti-Honegger, Bergamo 2002.
  15. E. Santarelli, Gramsci ritrovato 1937-1947, Abramo Editore, Catanzaro 1991, pp. 263-68.
  16. P. Togliatti, Gramsci, un uomo, in «Paese Sera», 19 giugno 1964, ora in Id., Scritti su Gramsci, a cura di G. Liguori, Editori Riuniti, Roma 2001, p. 308.
  17. G. Vacca, Introduzione a Togliatti editore di Gramsci, a cura di C. Daniele, Carocci, Roma 2005, pp. 13-56.
  18. Carte inedite di Antonio Gramsci, in «L’Europa Letteraria», II, 13-14, febbraio-aprile 1962, pp. 7- 14.
  19. Dibattito per un’antologia di Gramsci, con interventi di Mario Alicata, Giacomo Debenedetti, Giansiro Ferrata, Franco Ferri, Niccolò Gallo, Giancarlo Vigorelli, in «L’Europa Letteraria», II, 13-14. febbraio-aprile 1962, pp. 14-30.

Eleonora Forenza, in "HISTORIA MAGISTRA" 12/2013, pp. 123-136, DOI:10.3280/HM2013-012012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche