Clicca qui per scaricare

Scienza e scientismo negli scritti editi e inediti di Tito Vignoli (1863-1899)
Titolo Rivista: STORIA IN LOMBARDIA 
Autori/Curatori:  Antonio De Lauri 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 7-24 Dimensione file:  544 KB
DOI:  10.3280/SIL2012-003001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Tito Vignoli fu uno psicologo, filosofo e antropologo italiano del secondo Ottocento la cui opera testimonia dei percorsi di ricerca spesso inquieti e travagliati di un nuovo statuto scientifico delle scienze dell’uomo nel quadro del naturalismo positivistico e della rivoluzione darwiniana. Al centro della sua riflessione si colloca già l’uomo post-darwiniano, l’ "uomo materia" frutto dell’evoluzione e appartenente al regno animale, e non più l’ente spirituale e astratto, dotato di un’anima e di un intelletto sovrasensibili delle tradizionali visioni religiose e delle filosofie idealistiche e metafisiche. Secondo l’autore, il notevole contributo di Tito Vignoli alla costruzione di una rinnovata conoscenza dell’uomo, della società e della storia, fondata sulle scienze della natura e sul modello dell’epistemologia sperimentale fornisce tuttavia anche un chiaro esempio delle tendenze scientistiche che operarono nel contesto del materialismo positivistico, italiano ed europeo: non solo della fiducia smodata nelle possibilità conoscitive della scienza, la sua pretesa capacità di penetrare il segreto della vita, le profondità del cuore umano o il senso della storia, ma anche della confusione di piani tra materia e spirito, natura e storia, evoluzione e progresso.


Keywords: Scienza, scientismo, antropologia, darwinismo, positivismo, evoluzionismo

  1. Id. (1870), L’uomo considerato secondo i risultati della scienza. Suo passato, presente ed avvenire. Milano: Brigola.
  2. Badaloni N. (1990). Tito Vignoli tra evoluzionismo e neovichismo ottocentesco. Studi Storici, 2: 525-546.
  3. Bobbio N. (2004). Teoria delle élites. In: Bobbio N., Matteucci N., a cura di, Il dizionario di politica. Torin: Utet: 303-310.
  4. Büchner L. (1855). Kraft und Stoff. Empirisch-naturphilosophische Studien. Frankfurt (trad. it.: Forza e materia. Studi popolari di filosofia e storia naturale. Milano: Brigola, 1867).
  5. Canadelli E. (2013), «Più positivo dei positivisti». Antropologia, psicologia, evoluzionismo in Tito Vignoli. Pisa: Ets.
  6. Canadelli E., Steardo L., a cura di (2010). Tito Vignoli. Saggio di una dottrina razionale del progresso e Mito e scienza. Pisa: Ets.
  7. Cassirer E (1984). Filosofia delle forme simboliche. Firenze: Nuova Italia.
  8. De Lauri A. (2004). Mazzini nella critica di un giornale di «liberi pensatori» razionalisti. Il Pensiero Mazziniano, 1: 44-59.
  9. Id. (2010). La «patria» e la «scimmia». Il dibattito sul darwinismo in Italia dopo l’Unità. Milano: Biblion Edizioni.
  10. De Liguori G. (1987). Mito e scienza nell’antropologia e nella storiografia del positivismo italiano. Dimensioni, 42: 19-25.
  11. Id. (1988). Materialismo inquieto: vicende dello scientismo in Italia nell’età del positivismo, 1868-1911. Roma: Laterza.
  12. De Sarlo F. (1916). Tito Vignoli, psicologo. Bologna: Stab. Poligrafico Emiliano.
  13. Fabietti U. (2001). Storia dell’antropologia. Bologna: Zanichelli.
  14. Feuerbach L. (1845). Das Wesen der Religion, Lipsia (trad. it.: Trenta lezioni sull’essenza della religione. Milano: Battezzati, 1872).
  15. Gombrich E. H. (1984). Aby Warburg, 1866-1929. Aut Aut, 1: 199-200.
  16. Graf A. (1904). Il tramonto delle leggende. In: AA.VV., La vita italiana nel Trecento. Milano: Treves: 293-344.
  17. Id. (1984). Miti, leggende, superstizioni nel medioevo. Milano: Mondadori.
  18. Herzen A. (1869). Sulla parentela fra l’uomo e le scimie. Lettura del Dott. Alessandro Herzen fatta a Firenze nel Reale Museo di Storia Naturale il 21 marzo 1869, coll’articolo del Sen. Lambruschini e la risposta del dott. Herzen. Firenze: Bettini.
  19. Id. (1870). Analisi fisiologica del Libero Arbitrio Umano. Firenze: Bettini.
  20. Id. (1879). Analisi fisiologica del pensiero umano. Firenze: Bettini.
  21. Humboldt A. (1845) Kosmos. Entwurf einer physichen Weltbeschereibung. Stuttgart-Tübingen (trad. it.: Cosmos. Saggio di una descrizione fisica del mondo. Venezia: Grimaldo, 1860).
  22. Invitto G., Paparella N., a cura di (1988). Rileggere Pietro Siciliani. Lecce: Capone.
  23. Krafft F. (2000). Humboldt, Alexander von. In: Dizionario delle opere filosofiche. Milano: Mondadori: 545.
  24. Landucci G. (1977). Darwinismo a Firenze tra scienza e ideologia (1860-1900). Firenze: Olschki.
  25. Mantegazza P. (1897). L’anno 3000. Sogno di Paolo Mantegazza. Milano: Treves Nagelschmidt P. (2000). H. Spencer. In: Dizionario delle opere filosofiche. Milano: Mondadori: 1012-1013.
  26. Moleschott J. (1850). Lehre der Nahrungsmittel für das Volk. Erlangen: Enke.
  27. Perrone C., a cura di (1980). Arturo Graf. Il diavolo. Roma: Stampa.
  28. Piccinini M. (2000). H. Spencer. In: Esposito R., Galli C., a cura di, Enciclopedia del pensiero politico. Roma-Bari: Laterza: 679-680.
  29. Pievani T. (2011). La vita inaspettata. Il fascino di un’evoluzione che non ci aveva previsto. Milano: Raffaello Cortina.
  30. Renan E. (1863). Vita di Gesù. Milano.
  31. Reuleaux F. (1866). Le grandi scoperte e le loro applicazioni. Torino: UTET.
  32. Sacchi M, Cattaneo G., a cura di (1888). H. Spencer. I primi principii. Milano: Dumolard.
  33. Siciliani P. (1879). Socialismo, darwinismo e sociologia moderna. Bologna: Zanichelli.
  34. Id. (1876). La critica della filosofia zoologica nel XIX secolo. Dialoghi di Pietro Siciliani prof. nella Regia Università di Bologna. Napoli: Morano.
  35. Strauss D. F. (1863), La vita di Gesù o Esame critico della sua storia, Milano: San Vito.
  36. Verucci G. (1986). L’Italia laica prima e dopo l’unità (1848-1876). Roma-Bari: Laterza.
  37. Vignoli T. (1855). L’era nuova del pensiero. Milano: Dumolard.
  38. Id. (1863). Memorie. Dell’insegnamento elementare della filosofia nei Licei dello Stato. Il Politecnico, 1863: 30.
  39. Id. (1877). Della legge fondamentale dell’intelligenza nel regno animale. Saggio di psicologia comparata. Milano: Dumolard.
  40. Id. (1877). Delle condizioni intellettuali dell’Italia. Milano: Dumolard.
  41. Id. (1879). Mito e scienza. Saggio. Milano: Dumolard.
  42. Id. (1898). Dell’Umanità, e dialettica del suo incivilimento. (Prolusione al corso di Antropologia nell’anno accademico 1897-1898, presso l’Accademia Scientifica e Letteraria). Pensiero Italiano, LXXXV: 71-93
  43. Villa G. (1917). Tito Vignoli. Commemorazione tenuta dal prof. Guido Villa. Milano: Hoepli.
  44. Vogt C. (1865). Lezioni sull’uomo, suo luogo nel creato e nella storia della Terra. Firenze: Tip. del Diritto.

Antonio De Lauri, in "STORIA IN LOMBARDIA" 3/2012, pp. 7-24, DOI:10.3280/SIL2012-003001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche