Clicca qui per scaricare

Guerrazzi e Manzoni tra gli editori. Nuovi studi su un rapporto difficile
Titolo Rivista: STORIA IN LOMBARDIA 
Autori/Curatori:  Gianfranco Tortorelli 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 113-124 Dimensione file:  521 KB
DOI:  10.3280/SIL2012-003005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. Alfieri G. (1984). L’«italiano nuovo». Centralismo e marginalità linguistica nell’Italia unificata. Firenze: presso l’Accademia della Crusca.
  2. Alloisio A. (1983), Le redazioni de «L’assedio di Firenze», La Rassegna della letteratura italiana, 2: 375-391.
  3. Biagioli C. (2003). Per una storia compositiva ed editoriale dell’«Assedio di Roma» con due autografi mazziniani. La Rassegna della letteratura italiana, 1: 78-93.
  4. Biagioli C. (2004). Il «banco di Domenico». Manoscritti ed edizioni nel «Fondo Guerrazzi » della Biblioteca Labronica. Livorno: Tipografia O. Debatte.
  5. Biagioli C. (2006). L’«opera d’inchiostro». Storia editoriale della narrativa di Guerrazzi (1827-1899). Firenze: Società Editrice Fiorentina, 10.1400/128950DOI: 10.1400/128950
  6. Cantatore L. (1999). «Scelta, ordinata e annotata». L’antologia scolastica nel secondo Ottocento e il laboratorio Carducci-Brilli. Modena: Mucchi.
  7. Chiosso G., diretto da (2003). Teseo. Tipografi e editori scolastico-educativi dell’Ottocento: Milano, Editrice Bibliografica.
  8. Id., diretto da (2008). Teseo. Editori scolastico-educativi del primo Novecento. Milano: Editrice Bibliografica.
  9. Ciuffoletti Z. (2003). Guerrazzi. In Dizionario biografico degli Italiani. Roma: Istituto della Enciclopedia Italiana: 60: 623-629.
  10. Cremante R., Santucci S., a cura di (2009). Il canone letterario nella scuola
  11. dell’Ottocento. Antologie e manuali di letteratura italiana. Bologna: Clueb.
  12. Danelon F. (2007). Cesare Cantù storico della letteratura italiana. In: Dillon Wanke M., Bani L., a cura di, Cesare Cantù e dintorni, Atti del Convegno, Bergamo, 27 aprile 2006. Milano: Cisalpino: 29-41.
  13. Francesco Domenico Guerrazzi nella storia politica e culturale del Risorgimento, Convegno di studi promosso dalla Regione Toscana (1975). Firenze: Leo S. Olschki.
  14. Gigli Marchetti A. (2011). Libri buoni e a buon prezzo. Le edizioni Salani (1862-1986). Milano: FrancoAngeli. Gigli Marchetti A., Infelise M., Mascilli Migliorini L., Palazzolo M. I., Turi G., a cura di (2004). Editori italiani dell’Ottocento: repertorio. Milano: FrancoAngeli.
  15. Girardi E.N. (1985). Lo storico della letteratura. In Della Peruta F., Marcora C., Travi E., a cura di, Cesare Cantù nella vita italiana dell’Ottocento. Milano: Mazzotta: 183-194.
  16. Marazzi E. (2012). L’editoria scolastico-educativa e la ricerca storica. Il caso italiano, Società e storia: 138: 823-851., 10.3280/SS2009-125005DOI: 10.3280/SS2009-125005
  17. Marazzini C. (1976), Il gran “polverone” attorno alla Relazione manzoniana del 1868, Archivio Glottologico Italiano: LXI: 117-129.
  18. Id. (2009), L’ordine delle parole. Storia di vocabolari italiani. Bologna, il Mulino.
  19. Marazzini C., Maconi L. (2011). L’Unità d’Italia e la Relazione di Manzoni «Dell’unità della lingua». In: Marazzini C., Maconi L., a cura di, Alessandro Manzoni, Dell’unità della lingua e dei mezzi di diffonderla, edizione critica del ms. Varia 30 della Biblioteca Reale di Torino, Castelguelfo (Bologna): Imago-Società Dante Alighieri.
  20. Miniati P. (1927). F.D. Guerrazzi. Roma: Fondazione Leonardo.
  21. Nencioni G. (1993). Dalla relazione «Dell’unità della lingua»: un estremo atto pubblico e politico. In: Nencioni G., La lingua di Manzoni: Avviamento alle prose manzoniane. Bologna: il Mulino: 209-212.
  22. Palazzolo M.I. (1990). I tre occhi dell’editore. Saggi di storia dell’editoria. Roma: Archivio Guido Izzi.
  23. Id. (1994). Editoria e istituzioni a Roma tra Settecento e Ottocento. Saggi e documenti. Roma: Archivio Guido Izzi.
  24. Id. (1995). L’editoria romana tra dominio pontificio e unificazione italiana, Ricerche storiche: 3: 635-670.
  25. Id. (2012). Prima di Perino. L’editoria romana alle soglie dell’Unità. In: Palazzolo M.I., Mori S., Bacci G., a cura di, Edoardo Perino. Un editore popolare nella Roma umbertina. Milano: Franco Angeli: 7-17.
  26. Palazzolo M.I., Mori S., Bacci G., a cura di (2012). Edoardo Perino. Un editore popolare nella Roma umbertina. Milano: FrancoAngeli.
  27. Polimeni G.. Scolarizzazione manzoniana. In: Cremante R., Santucci S., a cura di (2009). Il canone letterario nella scuola dell’Ottocento. Antologie e manuali di letteratura italiana. Bologna: Clueb: 153-216.
  28. Id. (2011). La similitudine perfetta. La prosa di Manzoni nella scuola italiana dell’Ottocento. Milano: FrancoAngeli.
  29. Raicich M. (1981). Scuola cultura e politica da De Sanctis a Gentile. Pisa: Nistri-Lischi.
  30. Id. (1996), Di grammatica in retorica. Lingua scuola editoria nella Terza Italia. Roma: Archivio Guido Izzi.
  31. Repossi C. (1999), Dei commenti a I promessi sposi. Un esordio lombardo. In: Polimeni G., a cura di, I colori della letteratura nella Lombardia postunitaria. Per Ettore Mazzali, Atti del Convegno, Godiasco-Rivanazzano, 17-18 aprile 1997. Varzi: Guardamagna: 133-150.
  32. Romagnoli S. (1978). Prefazione a Toschi L., L’epistolario di F.D. Guerrazzi. Con il catalogo delle lettere edite e inedite. Firenze: Leo S. Olschki: IX-X. Sberlati F. (2011). Filologia e identità nazionale. Una tradizione per l’Italia unita (1840-1940). Palermo: Sellerio.
  33. Scappaticci T. (1983). Un intellettuale dell’Ottocento romantico. Francesco Domenico Guerrazzi: il pubblico, l’ideologia, la poetica. Ravenna: Longo.
  34. Stella A., Vitale M. a cura di (2000). Alessandro Manzoni. Scritti linguistici editi. Milano: Centro nazionale studi manzoniani.
  35. Strazzuso M. (1987). Romanzo storico e paraletteratura: «La battaglia di Benevento» di F.D. Guerrazzi. Siculorum Gymnasium, 1-2: 273-310.
  36. Strazzuso M. (1990). Francesco Domenico Guerrazzi e la «professione intellettuale»: realtà editoriali ed organizzazione della cultura nella Toscana del primo Ottocento. Siculorum Gymnasium, 1-2: 185-238.
  37. Tortorelli G. (2006-2007). «È meglio guarire che restare sempre infermicci»: geremiadi di Nicola Zanichelli sul commercio librario e sulle contraffazioni. Bollettino del Museo del Risorgimento, LI-LII: 245-356.
  38. Id. (2009). Gli studi di storia dell’editoria nell’Ottocento: nuovi lavori e prospettive di ricerca. Rara volumina, 1-2: 71-88.
  39. Id. (2011 a). Antologie e manuali di letteratura italiana nell’Ottocento. Una riflessione sul canone. History of Education & Children’s Literature, 1: 419-430., 10.1400/171307DOI: 10.1400/171307
  40. Id. (2011 b), Formare o informare? L’editoria italiana del Novecento e la sua memoria. History of Education & Children’s Literature, 2: 425-456., 10.1400/17883DOI: 10.1400/17883
  41. Id. (2013 a). Filologia, editoria, educazione e identità nazionale: una tradizione per l’Italia. History of Education & Children’s Literature, 1: 381-398., 10.1400/204715DOI: 10.1400/204715
  42. Id. (2013 b), Educare alla lettura nel Novecento: una riflessione storiografica sulla storia dell’editoria. History of Education & Children’s Literature, 2: 555-583., 10.1400/212686DOI: 10.1400/212686
  43. Toschi L. (1978). L’epistolario di F. D. Guerrazzi. Con il catalogo delle lettere edite e inedite. Firenze: Leo S. Olschki.
  44. Trombetta V. (2008). L’editoria napoletana dell’Ottocento. Produzione circolazione consumo. Milano: FrancoAngeli.
  45. Tumino R. (2003). Pedone Lauriel editori. In Teseo. Tipografi e editori scolasticoeducativi dell’Ottocento. Milano: Editrice Bibliografica: 436-438.
  46. Turchi R. (1973). Paride Zajotti e la «Biblioteca italiana». Padova: Liviana.
  47. Turchi R. (1991). K.X.Y.: una sigla per recensire. In Bruscagli R., Turchi R., a cura di, Teorie del romanzo nel primo Novecento. Roma: Bulzoni: 19-32.
  48. Vigorelli G. a cura di (1975). Manzoni pro o contro, 1: Ottocento. Milano, Istituto di Propaganda libraria.

Gianfranco Tortorelli, in "STORIA IN LOMBARDIA" 3/2012, pp. 113-124, DOI:10.3280/SIL2012-003005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche