Un punto di vista junghiano sulla terapia di coppia

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Fulvia De Benedettis, Sandra Fersurella, Silvia Presciuttini
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 7 P. 112-118 Dimensione file: 535 KB
DOI: 10.3280/PSOB2014-001008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Proponiamo un commento junghiano all’articolo della dott.ssa Gambella. La nostra rilettura della terapia descritta è mirata a "sognare" il testo, nell’accezione intesa da Ogden. Nella coppia descritta, consideriamo la problematica relazionale inconscia tra le immagini archetipiche di "Anima" e "Animus". Osserviamo, anche, cosa accade nello "spazio terzo" della terapia, che diventa un terzo soggetto con i suoi stati emotivi e con le opposte qualità affettive di cui coppia e terapeuta investono il campo. Rintracciamo, inoltre, strette risonanze tra le "metodiche metaforiche" utilizzate in campo relazionale e la dimensione della narrazione e dell’immaginazione che permea la prassi terapeutica junghiana.

  1. Hillman J. (1964, 1997) Il suicidio e l’anima, Astrolabio, Roma, 1999
  2. Hillman J. (1983) Le storie che curano, Raffaello Cortina, Milano, 1984
  3. Jung C.G. (1931) “Anima e terra”, in Opere, vol. 10, Bollati Boringhieri, Torino
  4. Jung C.G. (1946) “Psicologia della traslazione”, in Opere, vol. 16, Bollati
  5. Boringhieri, Torino
  6. Jung C.G. (1951) “Aion”, in Opere, vol. 9 (2), Bollati Boringhieri, Torino
  7. Jung C.G. (1961) Ricordi, sogni, riflessioni, Rizzoli, Milano, 1978
  8. Kast V. (1984) La coppia. Realtà e immaginario nelle relazioni d’amore, Red, Como, 1991
  9. Ogden T.H. (2009) Riscoprire la psicoanalisi, CIS, Milano, 2009
  10. Schwartz Salant N. (1998) La relazione, Vivarium, Milano, 2002
  11. Von Franz M.L. (1972) Il femminile nella fiaba, Bollati Boringhieri, Torino, 1983

Fulvia De Benedettis, Sandra Fersurella, Silvia Presciuttini, Un punto di vista junghiano sulla terapia di coppia in "PSICOBIETTIVO" 1/2014, pp 112-118, DOI: 10.3280/PSOB2014-001008