Click here to download

Alcune questioni in tema di licenziamento per motivi disciplinari
Journal Title: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Author/s: Filippo Aiello 
Year:  2014 Issue: 142 Language: Italian 
Pages:  17 Pg. 381-397 FullText PDF:  84 KB
DOI:  10.3280/GDL2014-142011
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 



  1. Aiello F. (2012). Licenziamento disciplinare dopo la Riforma dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori – Commento all’ordinanza del Tribunale di Bologna del 15 ottobre 2012, Boll. Spec. Adapt, 3, testo disponibile al sito: http://old.bollettinoadapt.it/site/home/bollettino-adapt.html (consultato il 28.2.2014).
  2. Aiello F. (2013). Il licenziamento nullo (per discriminazione, per motivo illecito, per ragioni tipiche o per «altre ipotesi di nullità») ed il licenziamento orale. In: Giorgi F. (a cura di), La riforma del mercato del lavoro. Aspetti sostanziali e processuali. Napoli: Jovene Editore, p. 125 ss.
  3. Alleva P. (2012). Lavoro: l’ora della verità, testo disponibile al sito: http://www.dirittisociali ecittadinanza.org (consultato il 28.2.2014).
  4. Amoroso G. (2014). Il licenziamento disciplinare. In: Santoro Passarelli G. (a cura di), Diritto e processo del lavoro e della previdenza sociale. Privato e Pubblico, Torino: UTET, p. 1314 ss.
  5. Barbieri M. (2013). La nuova disciplina del licenziamento individuale: profili sostanziali e questioni controverse. In: Barbieri M., Dalfino D., Il licenziamento individuale nell’interpretazione della legge Fornero. Bari: Cacucci, p. 11 ss.
  6. Biasi M. (2013). Il nuovo articolo 18 dopo un anno di applicazione giurisprudenziale: un bilancio provvisorio. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it (consultato il 28.2.2014).
  7. Carinci F. (2012a). Complimenti, dottor Frankenstein: Il disegno di legge governativo in materia di riforma del mercato del lavoro. LG, 2012, p. 529 ss.
  8. Carinci F. (2012b). Il legislatore e il giudice: l’imprevidente innovatore ed il prudente conservatore (in occasione di Trib. Bologna, ord. 15 ottobre 2012). Il dibattito sulla riforma italiana del mercato del lavoro. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it (consultato il 28.2.2014).
  9. Carinci F. (2013). Ripensando il “nuovo” art. 18 dello statuto dei lavoratori. DRI, p. 287 ss.
  10. Carinci M.T. (2012). Il licenziamento non sorretto da giusta causa e giustificato motivo soggettivo: i presupposti applicativi delle tutele previste dall’art. 18 St. lav. alla luce dei vincoli imposti dal sistema. RIDL, II, p. 1052 ss.
  11. Cester C. (2012). Il progetto di riforma della disciplina dei licenziamenti: prime riflessioni. ADL, p. 547 ss.
  12. De Salvia A. (2013). Rassegna di giurisprudenza. In: Barbieri M., Dalfino D., a cura di, Il licenziamento individuale nell’interpretazione della legge Fornero. Bari: Cacucci, p. 107 ss.
  13. Dell’Aringa C. (2012), La riforma del lavoro: aspetti economici. In: Magnani M., Tiraboschi M., a cura di, La nuova riforma del lavoro, Milano: Giuffré, p. 42 ss.
  14. Del Punta R. (2014), I problemi del nuovo art. 18. In: Pedrazzoli M., a cura di, Le discipline dei licenziamenti in Europa. Ricognizioni e confronti. Milano: F. Angeli, p. 13 ss.
  15. De Luca Tamajo R. (2012). Il licenziamento disciplinare nel nuovo art. 18: una chiave di lettura. RIDL, II, p. 1064 ss.
  16. Fabbri F. (2012). Alcune considerazioni sulla insussistenza del fatto addebitato e sulle incongruenze del nuovo art. 18 Stat.Lav. RGL, p. 761 ss. Ferraresi M. (2013). L’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori dopo la riforma Fornero: bilancio delle prime applicazioni in giurisprudenza. DRI, p. 338 ss.
  17. Galantino M. L. (2012). La riforma del regime sanzionatorio dei licenziamenti individuali: le modifiche all’art. 18 dello statuto dei lavoratori. In: Pellacani G., a cura di, Riforma del lavoro. Tutte le novità introdotte dalla legge 28 giugno 2012, n. 92. Milano: Giuffrè, p. 231 ss.
  18. Galardi R. (2013). Il licenziamento disciplinare. In: Cinelli M., Ferraro G., Mazzotta O., a cura di, Il nuovo mercato del lavoro dalla riforma Fornero alla legge di stabilità 2013. Torino: Utet, p. 277 ss.
  19. Treu T. (2012). Flessibilità e tutele nella riforma del lavoro. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it (consultato il 28.2.2014).
  20. Ichino P. (2012). La riforma dei licenziamenti ed i diritti fondamentali dei lavoratori. Relazione al Convegno Nazionale del Centro Studi «Domenico Napoletano» tenutosi a Pescara l’11 e 12 maggio 2012, dal titolo Il licenziamento individuale tra diritti fondamentali e flessibilità del lavoro. Testo disponibile al sito: http://www.pietroichino.it (consultato il 28.2.2014).
  21. Lughezzani M. (2013). Sulla rilevanza dei fatti extra-lavorativi: lo sfruttamento della prostituzione della moglie giustifica il licenziamento. RIDL, II, p. 616 ss.
  22. Magrini S. (2012). Quel pasticciaccio brutto (dell’art. 18). ADL, 2012, 3, p. 535 ss.
  23. Marazza M. (2012). L’art. 18, nuovo testo, dello Statuto dei Lavoratori. ADL, p. 612 ss.
  24. Maresca A. (2012). Il nuovo regime sanzionatorio del licenziamento illegittimo: le modifiche all’art. 18 Statuto dei Lavoratori. RIDL, I, p. 415 ss.
  25. Mazzotta O. (2013). I molti nodi irrisolti del nuovo art. 18 st. lav. In: Cinelli M., Ferraro G., Mazzotta O., a cura di, Il nuovo mercato del lavoro dalla riforma Fornero alla legge di stabilità 2013. Torino: Utet, p. 235 ss.
  26. Meucci M. (2012). La nuova disciplina dei licenziamenti: una legge malfatta. Testo disponibile al sito: http://www.altalex.com (consultato il 28.2.2014).
  27. Morrico E. (2013). Il licenziamento disciplinare. In: Giorgi F., a cura di, La riforma del mercato del lavoro. Aspetti sostanziali e processuali. Napoli: Jovene Editore, p. 169 ss.
  28. Palladini A. (2012). La nuova disciplina in tema di licenziamenti. RIDL, I, p. 653 ss.
  29. Persiani M. (2013). Il fatto rilevante per la reintegrazione del lavoratore illegittimamente licenziato. ADL, p. 1 ss.
  30. Perulli A. (2012). Fatto e valutazione giuridica del fatto nella nuova disciplina dell’art. 18 St. lav. Ratio ed aporie dei concetti normativi. ADL, p. 785 ss.
  31. Riverso R. (2013). I licenziamenti disciplinari, irrazionalità normative e rimedi interpretativi. RIDL, I, p. 961 ss.
  32. Romei R. (2012). La prima ordinanza sul nuovo art. 18 della legge n. 300/1970: tanto rumore per nulla? RIDL, II, p. 1072 ss.
  33. Santini F. (2012). Il licenziamento per giusta causa e giustificato motivo soggettivo. In: Magnani M., Tiraboschi M., a cura di, La nuova riforma del lavoro – Commentario alla legge 18 giugno 2012, n. 92, Milano: Giuffré, p. 236 ss.
  34. Santini F. (2013). I licenziamenti per motivi soggettivi dopo la legge n. 92/2012: prime applicazioni giurisprudenziali. DRI, p. 1005 ss.
  35. Scognamiglio R. (2013). Commento alla Legge 28 giugno 2012, n. 92 sulla riforma del diritto del lavoro. RIDL, I, p. 783 ss.
  36. Speziale V. (2012). La riforma del licenziamento tra diritto ed economia. RIDL, I, p. 521 ss.
  37. Speziale V. (2013a). Il licenziamento per giusta causa e giustificato motivo. In: Chieco P., a cura di, Flessibilità e tutele nel lavoro. Commentario della legge 28 giugno 2012, n. 92. Bari: Cacucci, p. 305 ss.
  38. Speziale V. (2013b). La riforma del licenziamento individuale tra law and economics e giurisprudenza. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it (consultato il 28.2.2014).
  39. Tatarelli M. (2012). Il licenziamento individuale e collettivo. Padova: Cedam. Terzi A. L. (2013). La disciplina dei licenziamenti disciplinari. In: Amato F., Sanlorenzo R., a cura di, La legge n.92 del 2012 (Riforma Fornero): un’analisi ragionata. Testo disponibile al sito: http://www.magistraturademocratica.it, p. 96 ss. (consultato il 28.2.2014).
  40. Tremolada M. (2012). Il licenziamento disciplinare nell’art. 18 st. lav. per la riforma Fornero. LG, p. 873 ss.
  41. Vallebona A. (2012). La Riforma del Lavoro 2012. Torino: Giappichelli
  42. Vallebona A. (2012b). L’ingiustificatezza qualificata del licenziamento: fattispecie e oneri probatori. DRI, p. 621 ss.
  43. Vidiri G. (2012). La riforma «Fornero»: la (in)certezza del diritto e le tutele differenziate del licenziamento illegittimo. RIDL, I, p. 617 ss.
  44. Zoppoli L. (2012). La riforma del mercato del lavoro vista dal Mezzogiorno: profili giuridico-istituzionali. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it (consultato il 28.2.2014).

Filippo Aiello, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 142/2014, pp. 381-397, DOI:10.3280/GDL2014-142011

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content