Marcinelle: storia, memorie e uso pubblico dell’emigrazione italiana

Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE
Autori/Curatori: Alessio Marzi
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 92 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 55-68 Dimensione file: 561 KB
DOI: 10.3280/PASS2014-092004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In the past fifteen years, the fatal accident of 1956 in the Marcinelle mine has played a key role in the development of the public history and memories of Italian migrations. Promoted by the Italian government, the anniversary of August 8 became a national "patriotic" commemoration. The old mine became a memorial dedicated to Italian immigration in Belgium, to national manufacturing history and to occupational safety issues. Both the memorial and the hall specifically devoted to the tragedy of August 8 face the complexity and the contradictions of the related collective memories, affected by mass media representations, political activism and more in general the relationship between past and present.

Alessio Marzi, Marcinelle: storia, memorie e uso pubblico dell’emigrazione italiana in "PASSATO E PRESENTE" 92/2014, pp 55-68, DOI: 10.3280/PASS2014-092004