Emozioni mute. Un commento al caso di livia

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Fratte Alessandra Delle
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 6 P. 132-137 Dimensione file: 528 KB
DOI: 10.3280/PSOB2014-002009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il caso clinico riportato è commentato secondo una prospettiva cognitiva. L’autore, nel commentare l’articolo sul caso clinico di un trattamento ad una persona con diagnosi di Tricotillomania, offre una possibile lettura del medesimo materiale clinico. In particolare, l’attenzione è posta sia sulla centralità delle esperienze precoci di sensibilizzazione alla critica nella genesi e il mantenimento del disturbo; sia sulle difficoltà metacognitive che stanno alla base della risposta alessitimica di Livia alle sollecitazioni dell’ambiente. L’autore suggerisce indicazioni alternative per la prassi terapeutica, attraverso un lavoro sui deficit metacognitivi nell’ambito di una psicoterapia individuale. In conclusione si ipotizza un uso integrato dell’approccio dell’EMDR per la rielaborazione di esperienze traumatiche associate a temi di giudizio, di coerenza interna e di funzionalità della condotta.

  1. AA.VV. (2001) DSM-IV-TR. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Text revision, Masson, Milano
  2. Allen J.G., Fonagy P. (a cura di) (2008)
  3. La mentalizzazione. Psicopatologia e trattamento, Il Mulino, Bologna
  4. Castelfranchi C., Mancini F., Miceli
  5. M. (a cura di) (2002) Fondamenti di cognitivismo clinico, Bollati Boringhieri, Torino
  6. Cornoldi C. (1995) Metacognizione e apprendimento, Il Mulino, Bologna
  7. Fernandez I., Maslovaric G., Galvagni
  8. M.V. (2011) Traumi psicologici, ferite dell’anima. Il contributo della terapia con EMDR, Liguori, Napoli
  9. Semerari A. (a cura di) (1999) Psicoterapia cognitiva del paziente grave, Raffaello Cortina, Milano
  10. Shapiro F. (2000) EMDR. Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso movimenti oculari, McGraw-Hill Italia, Milano

Fratte Alessandra Delle, Emozioni mute. Un commento al caso di livia in "PSICOBIETTIVO" 2/2014, pp 132-137, DOI: 10.3280/PSOB2014-002009