Clicca qui per scaricare

Il ruolo dei Consorzi di Difesa nella gestione delle assicurazioni agricole in Italia: una valutazione dei benefici economici di alcuni servizi offerti ai soci
Titolo Rivista: RIVISTA DI ECONOMIA AGRARIA 
Autori/Curatori: Simone Severini, Claudia Cupidi, Luciano De Guidi, Massimo Minuti 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 P. 65-88 Dimensione file:  137 KB
DOI:  10.3280/REA2013-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Most types of agricultural insurance in Italy is managed by Consorsi di Difesa (CdD). These are farm cooperatives providing several services to their members. This paper estimates the benefits that are generated for farmers by the following three services: collective bargaining with insurance companies, consultancy regarding the choice of the insurance contracts; financial anticipation. The proposed approach is applied to a specific consortium allowing comparison of the amount of benefits and the costs incurred by the associated farmers. The analysis highlights that the proposed approach can be used to get a preliminary estimate of the benefits of the services considered and of the net benefits generated by CdDs to their members. In the case study considered, the extent of the benefits exceeds the costs incurred by the members. Therefore, the CdD clearly generates net benefits for them. However, there is a need to overcome some of the limitations of the proposed approach and to apply it to other realities in order to test its validity and to assess whether these positive results can also be found in other CdDs.

Gran parte dei contratti di assicurazione agricola in Italia viene gestita attraverso i Consorzi di Difesa. Queste istituzioni sviluppano diversi servizi a favore dei propri associati e che sono discussi nella prima parte di questo lavoro. Successivamente si presenta una semplice metodologia per stimare i benefici che sono generati dai seguenti tre servizi: contrattazione collettiva con le compagnie assicurative; consulenza alle imprese nella scelta della soluzione assicurativa; anticipazione finanziaria. Gli approcci proposti sono poi applicati ad una specifica realtà consortile giungendo ad una quantificazione di questi benefici e al loro confronto con i costi sostenuti dagli associati per sostenere le attività consortili. L’analisi svolta ha permesso di evidenziare che l’approccio proposto può essere utilizzato per realizzare una prima stima dei benefici dei servizi considerati e, quindi, dei benefici netti che derivano agli associati. Nello specifico caso di studio analizzato, i risultati delle stime indicano che l’entità dei benefici analizzati supera ampiamente l’entità dei costi sostenuti dagli associati. Pertanto, essi ottengono dalla partecipazione al Consorzio un evidente vantaggio economico netto. Infine, si evidenzia la necessità di applicare l’approccio proposto anche ad altre realtà consortili per testare la sua validità e per verificare se i positivi risultati ottenuti si presentano anche in altri contesti.
Keywords: Assicurazioni agricole, benefici per gli agricoltori, cooperative agricole, contrattazione collettiva, consulenza, anticipazione finanziaria
Jel Code: G22, Q13, Q18

  1. Asnacodi. Associazione Nazionale dei Consorzi di Difesa. www.asnacodi.it.
  2. Banca d’Italia. Rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi ai fini della legge sull’usura. Tassi effettivi globali medi per: Anticipi, sconti commerciali e altri finanziamenti alle imprese. Dati disponibile al sito www.bancaditalia.it/vigilanza/contrasto_usura/Tassi.
  3. Berg E., Huirne R., Majewski E., Meuwissen M. (2009). Income Stabilization in a Changing Agricultural World: Policy and Tools, The Hague: LEI Wageningen UR.
  4. Bielza Diaz-Caneja M., Giulia Conte C., Dittmann C., Javier Gallego Pinilla F., Stroblmair J. (2008). Agricultural Insurance Schemes. Joint Research Centre, Luxembourg, European Communities.
  5. Bijman J. (2002). Essays on Agricultural Co-operatives. Governance Structure in Fruit and Vegetable Chains. Erasmus Research Institute of Management (ERIM) - Erasmus University Rotterdam. Testo disponibile al sito: www.erim.eur.nl. ISBN 90-5892-024-0.
  6. Cafiero C. (1999). Modernizzazione e rischio nell’impresa agraria, in Ismea, Servizi assicurativi e finanziari e processo di modernizzazione dell’impresa agricola. Serie: L’Italia e la sfida della Competizione Globale, pp. 77-97. Roma: Ismea.
  7. Cafiero C., Capitanio F., Cioffi A., Coppola A. Risk and Crisis Management in Agriculture. Studio preparato per il Parlamento Europeo, tender IP/B/AGRI/ST/2005 30.
  8. Cafiero C., Capitanio F., Cioffi A., Coppola A. (2007). Risk and Crisis Management in the Reformed European Agricultural Policy. Canadian Journal of Agricultural Economics, 55: 419-441,, DOI: 10.1111/j.1744-7976.2007.00100.x
  9. Capitanio F., Bielza M.D.C., Cafiero C., Adinolfi F. (2011). Crop insurance and public intervention in the risk management in agriculture: does farmers really benefit? Applied Economics, 43(27): 4149-4159,, DOI: 10.1080/00036846.2010.487823
  10. Capitanio F., Cioffi A. (2010). Evoluzione, sostenibilità e prospettive del sistema italiano di intervento pubblico nelle assicurazioni agricole. AgriRegioniEuropa, 6, 23: 1-6.
  11. Capitanio F., Cioffi A. (2011). Gestione del rischio in agricoltura ed intervento pubblico. Evoluzione, sostenibilità e prospettive del sistema italiano. Economia e Diritto Agroalimentare, 3: 395-410.
  12. Capitanio F., Enjolras G., Adinolfi F. (2011). The Demand for Crop Insurance Combined Approaches for France and Italy. “International Conference of the French Finance Association (AFFI)” May 11-13. Testo disponibile al sito http://ssrn.com/abstract=1836798,, DOI: 10.2139/ssrn.1836798
  13. Capitanio F., Goodwin B.K., Enjolras G., Adinolfi F. (2013). Risk management tools for Italian farmers’: public support, problems and perspectives under CAP reform. International Agricultural Policy, 1: 7-23.
  14. Commissione Europea (2009). Libro bianco. L’adattamento ai cambiamenti climatici: verso un quadro d’azione europeo, COM 147 definitivo. Bruxelles, 1 aprile.
  15. Cupidi C. (2012). Il ruolo dei Consorzi di Difesa nella gestione delle assicurazioni agricole in Italia: una valutazione dei benefici economici di alcuni servizi offerti ai soci. Tesi Magistrale di Laurea. DAFNE - Università della Tuscia, Viterbo.
  16. D’Auria R., Capitanio F., Adinolfi F., Di Domenico M., Guido M. (2011). La gestione del rischio in agricoltura nella futura politica di sviluppo rurale dell’UE. Agri-RegioniEuropa, 27: 1-7.
  17. De Filippis F. (2011). La nuova Pac dopo il 2013. Forum internazionale sull’agricoltura e l’alimentazione. Cernobbio, 19-20 ottobre.
  18. Dell’Aquila C., Pontrandolfi A. Instabilità dei mercati e sostegno ai redditi nella nuova Pac. Seminario Gestire i rischi e stabilizzare i redditi, INEA, Roma, 21-22 settembre 2011.
  19. Fao, Ifad, Imf, Oecd, Unctad, Wfp, The World Bank, Wto, Ifpri, UN Hltf (2011). Price Volatility in Food and Agricultural Markets: Policy Responses. Policy Report, 2 June. Testo disponibile al sito: www.oecd.org/dataoecd/40/34/48152638.pdf.
  20. Frascarelli A., Oliviero F. (2011). I prezzi dei cereali in Italia. Un’analisi delle serie storiche 1993-2008. Working Paper Gruppo 2013. Roma: Tipar Arti Grafiche srl.
  21. Frascarelli A. “La riforma della Pac post-2013 e la gestione del rischio in agricoltura”. Intervento al Convegno La gestione del rischio in agricoltura: le sfide della nuova Pac, Facoltà di Agraria, Perugia, 21 gennaio 2012.
  22. Grossi P. “La posizione degli agricoltori europei sulla riforma della Pac”. Intervento al Convegno La gestione del rischio in agricoltura: le sfide della nuova Pac, Facoltà di Agraria, Perugia, 21 gennaio 2012.
  23. Humphrey J., Memedovic O. (2006). “Global Value Chains in the Agrifood Sector”. Working Paper - UNIDO (U.N. Industrial Development Organization). Vienna: UNIDO.
  24. INEA (2011). Prospettive della gestione del rischio in agricoltura. Riflessioni per un sistema integrato per la Pac post 2013. Roma: INEA.
  25. Matthews A. (2010). Perspectives on Addressing Market Instability and Income Risk for Farmers. IIIS Discussion Paper, 342, Dublin, April.
  26. Murphy S. Concentrated Market Power and Agricultural Trade. “EcoFair Trade Dialogue. New Directions for Agricultural Trade Rules”. Discussion Papers, n. 1 (August 2006). Testo disponibile al sito: www.ecofair-trade.org.
  27. Murugkar M., Ramaswami B., Shelar M. (2007). Competition and Monopoly in Indian Cotton Seed Market. Economic and Political Weekly, 42(37): 3781-3789.
  28. OECD (2011). Risk Management in Agriculture: What Role for Governments? Testo disponibile al sito: www.oecd.org/agriculture/policies/risk.
  29. Pontrandolfi A., Nizza G. (2011). I fondi mutualistici per la gestione del rischio in agricoltura: quali potenzialità di sviluppo in Italia? AgriRegioniEuropa, 7, 26: 1-5.
  30. Razeto G. “I numeri della campagna 2011. I Fondi di mutualità”. Intervento al Convegno: La gestione del rischio in agricoltura: le sfide della nuova Pac, Facoltà di Agraria, Perugia, 21 gennaio 2012.
  31. Severini S. (2011). Le politiche per la gestione del rischio nelle proposte di riforma della Pac. AgriRegioniEuropa, 27: 1-7.
  32. Severini S., Cupidi C. (2013). Farm insurance as tool for managing production risk in Italy. Recent evolution and current situation. Italian Journal of agrometeorology, Febbraio.
  33. Stoppa A. (2004). La gestione del rischio in agricoltura: strumenti e politiche. Quaderni del Forum internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, 6. Roma: Edizioni Tellus.
  34. Tamburini G. “La filiera agroalimentare tra successi, aspettative e nuove mitologie”. Presentazione svolta a Roma il 28 ottobre 2009 per ANCD Conad e Federalimentare.
  35. Tangermann S. (2011). Risk Management in Agriculture and the Future of the EU’s Common Agricultural Policy. ICTSD Paper, 34, Geneva.
  36. WTO. Annex 2 (Domestic support: the basis for exemption from the reduction commitments) of the Uruguay Round Agreement, Agreement on Agriculture. Testo disponibile al sito: www.wto.org/english/docs_e/legal_e/14-ag_02_e.htm.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Simone Severini, Claudia Cupidi, Luciano De Guidi, Massimo Minuti, in "RIVISTA DI ECONOMIA AGRARIA" 3/2013, pp. 65-88, DOI:10.3280/REA2013-003004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche