Clicca qui per scaricare

Capitale sociale e stili di governance nelle società sportive. Il calcio italiano professionistico
Titolo Rivista: RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE 
Autori/Curatori: Loredana Tallarita 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  21 P. 65-85 Dimensione file:  881 KB
DOI:  10.3280/SA2014-003005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il calcio italiano professionistico è stato definito dalla stampa e dalla TV un sistema malato e mercificato caratterizzato da numerose criticità e forme di comportamenti devianti messi in pratica da stili manageriali e sistemi di governance non sempre adeguati da parte delle società sportive. Le criticità evidenziate sono emerse già a partire dal 2006 grazie alla diffusione delle note vicende di Calciopoli. Le cause di tali criticità sono in parte riconducibili alla crisi finanziaria globale e in parte ad una cattiva gestione manageriale e di governance da parte delle società sportive che, negli ultimi dieci anni, hanno contribuito a trasformare lo sport più antico del mondo in una vera e propria industria culturale: dell’intrattenimento televisivo e dello spettacolo. Il presente lavoro intende stimolare delle riflessioni sulle eventuali cause responsabili dei comportamenti devianti che contraddistinguono questo mondo: a partire dalla situazione attuale di crisi economico-finanziaria che mette a dura prova molte delle società sportive in questione, e individuare le eventuali tipologie dei comportamenti che si sono configurati all’interno della struttura sociale del sistema e che hanno a che fare con il capitale sociale delle aziende che lo gestiscono.


Keywords: Società sportive, capitale sociale, governance.

  1. Arendt H. (1988). Vita Activa. Milano: Bompiani.
  2. Bagnasco A. (2002). Il capitale sociale nel capitalismo che cambia. Stato e Mercato, 2: 271-304., 10.1425/1176DOI: 10.1425/1176
  3. Baumann Z. (1996). Le sfide dell’etica. Milano: Feltrinelli.
  4. Baumann Z. (1999). Dentro la globalizzazione e le conseguenze sulle persone. Roma-Bari: Laterza.
  5. Baumann Z. (2002). La società sotto assedio. Roma-Bari: Laterza.
  6. Beck U. (2000). La società del rischio. Roma: Carocci.
  7. Bertolini P., Bravo G. (2001). Dimensioni del capitale sociale. Quaderni di Sociologia, XLV. 25: 37-66.
  8. Bottero W., Prandy K. (2003). Social interaction distance and stratification. British Journal of Sociology, 2: 177-197., 10.1080/0007131032000080195DOI: 10.1080/0007131032000080195
  9. Bourdieu P. (1980). Le capital social. Notes provisoires. Actes de la Recherche en Sciences Sociales, 31: 2-3.
  10. Bromberger C. (1999). La partita di calcio. Roma: Editori Riuniti.
  11. Cafferata R. (2004). Governance and Management in the Business of Sport. Symphonya.Emerging Issues in Management, 2: 5-25.
  12. Canguilhem G. (1998). Il normale e il patologico. Torino: Einaudi.
  13. Caruso R. (2009). Sport, crimine e produttività. Un’analisi per le regioni italiane su dati
  14. panel (1997-2003), Rivista di Diritto ed Economia dello Sport, 3: 13-26.
  15. Cincimino S., Tallarita L. (2011). Sport organizations and crime: indissoluble binomial? A sociological and economic analysis for possible solutions. The Journal of Sports Medicine and Physical Fitness, Vol. 51, Suppl. I To n. 3: 9.
  16. Coda V. (1988). L’orientamento strategico dell’impresa. Torino: Utet.
  17. Coleman J.S. (1988). Social Capital in the creation of human capital. American Journal of Sociology, 94: S95-S120.
  18. Coleman J.S. (1999). Foundation of Social Theory. Cambridge MA: Harvard University Press.
  19. Consolo G. (1976). Sport, diritto e società. Roma: Armando. Dal Lago A. (1994). Il conflitto della modernità. Bologna: Il Mulino.
  20. Dal Lago A. (2001). La produzione della devianza. Verona: Ombre Corte.
  21. De Leonardis O. (2001). Le istituzioni. Roma: Carocci.
  22. Deleuze G. (1999). Divenire molteplice. Nietzsche, Focault ed altri intercessori. Verona: Ombre Corte.
  23. De Nardis P., Caruso F. (2012). Rabbia Sociale. Realtà del conflitto e ideologia della sicurezza. Acireale: Bonanno.
  24. Durkheim E. (1962). La divisione del lavoro sociale. Milano: Comunità.
  25. Durkheim E. (1963). Le regole del metodo sociologico. Milano: Comunità.
  26. Durkheim E. (1971). Le forme elementari della vita religiosa. Roma: Newton Compton.
  27. De Maillard J. (1994). Crimes et lois. Un exposé pour comprendre un essai pour réfléchir.
  28. Parigi: Flammarion.
  29. Field J. (2004). Il capitale sociale: un’introduzione. Trento: Erickson.
  30. FIGC-AREL (2011). Report Calcio 2011 (disponibile all’indirizzo http://www.figc.it/it/204/28500/2011/05/News.shtml, 29/09/2014).
  31. FIGC-AREL (2012). Report Calcio 2012 (disponibile all’indirizzo http://www.figc.it/it/3804/31518/Impianti.shtml, 29/09/2014).
  32. FIGC-AREL (2013). Report Calcio 2013 (disponibile all’indirizzo http://www.figc.it/it/3804/31518/Impianti.shtml, 29/09/2014).
  33. Gallino L. (2005). L’impresa irresponsabile. Torino: Einaudi.
  34. Giddens A. (1990). La costituzione della società: lineamenti di teoria della strutturazione. Milano: Comunità.
  35. Giddens A. (1994). Le conseguenze della modernità. Bologna: Il Mulino.
  36. Granovetter M. (1998). La forza dei legami deboli. Napoli: Liguori.
  37. Guttmann A. (1986). Sports Spectators. New York: Columbia University Press.
  38. Habermas J. (1975). La crisi della razionalità nel capitalismo maturo. Roma-Bari: Laterza.
  39. Iannone R. (2005). Governance: una questione di significati. Rivista trimestrale di Scienza dell’amministrazione, 2: 57-85.
  40. Iannone R. (2006). Il capitale sociale. Origine, significati e funzioni. Milano: FrancoAngeli.
  41. Iannone R. (2006). L’equivoco della responsabilità sociale delle imprese. Soveria Mannelli: Rubettino.
  42. Iannone R. (2008). La società delle reti. Cerchie, capitale sociale e governance. Milano: FrancoAngeli.
  43. Leogrande A. (2005). Il pallone è tondo. Napoli: L’Ancora.
  44. Merton R. (1959). Teoria e struttura sociale. Bologna: Il Mulino.
  45. Morin E. (1993). L’industria culturale. Saggio sulla cultura di massa, Il Mulino, Bologna.
  46. Morris D. (1982). La tribù del calcio, Mondadori, Milano.
  47. Mutti A. (1998). Il capitale sociale e sviluppo. La fiducia come risorsa. Bologna: Il Mulino.
  48. Porro N. (2008). Sociologia del calcio. Roma: Carocci.
  49. Parsons T. (1965). Il sistema sociale, Edizioni di Comunità: Milano.
  50. Portes P., Landolt P. (1996). The Downside of Social Capital. The American Prospect, 26. 94: 18-21.
  51. Portes P. (1998). Social Capital: Origins and Applications. Annual «Review of Sociology», 24: 1-24., 10.1146/annurev.soc.24.1.1DOI: 10.1146/annurev.soc.24.1.1
  52. Putnam R.D. (2000). Bowling Alone, the collapse and revival of American community. New York: Simon and Shuster (trad. it. Capitale sociale e individualismo: crisi e rinascita della cultura civica in America. Bologna: Il Mulino, 2004).
  53. Rubino F. (2004). Un approccio manageriale alla gestione delle società di Calcio. Milano: FrancoAngeli.
  54. Russo P. (2004). Sport e società. Roma: Carocci. Sconcerti M. (2012). Il calcio dei ricchi. Milano: Dalai.
  55. Senge P. (1990). The Fifth Discipline: the art and practice of learning organization. London: Century Business.
  56. Sennet R. (1999). L’uomo flessibile. Le conseguenze del nuovo capitalismo sulla vita personale. Milano: Feltrinelli.
  57. Suttles G. (1968). The Social Order of the Slum: Ethnicity and Territory in the Inner City. Chicago: University of Chicago Press.
  58. Suttles G. (1972). The Social Construction of Communities. Chicago: University of Chicago Press.
  59. Tallarita L. (2008). Pluralismo sportivo e riscoperta delle arti marziali. Città in Movimento, Vol. III: 75-88.
  60. Tallarita L. (2013). Il calcio italiano professionistico. In: Eurispes, Rapporto Italia 2013. Roma: Datanews.
  61. Touraine A. (1970). La società post-industriale, Bologna: Il Mulino.
  62. Touraine A. (2010). Aprés la crise. Paris: Seuil.
  63. Weber M. (1964). Il metodo delle scienze storico-sociali. Torino: Einaudi.
  64. Weber M. (1994). L’etica protestante e lo spirito del capitalismo. Milano: BUR.



  1. Riccardo Tiscini, Alberto Dello Strologo, What drives the value of football clubs: An approach based on private and socio-emotional benefits in Corporate Ownership and Control /2016 pp. 673, DOI: 10.22495/cocv14i1c4art14

Loredana Tallarita, in "RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE" 3/2014, pp. 65-85, DOI:10.3280/SA2014-003005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche