Clicca qui per scaricare

Comunicare la salute oggi: quali sinergie, quali modalita e quali contesti
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Silvia Riva, Peter J. Schulz, Gabriella Pravettoni 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 303-312 Dimensione file:  162 KB
DOI:  10.3280/RIP2014-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente lavoro rappresenta un contributo teorico sulla organizzazione delle campagne di educazione sanitaria; attivita che prevede una sinergia tra due grandi discipline: da un lato la psicologia, deputata a cogliere nello specifico le variabili umane che sottendono la percezione di un problema di salute cosi come gli atteggiamenti e i comportamenti su cui si vuole agire per un cambiamento e, dall’altro, la comunicazione sanitaria che si occupa di definire, a livello operativo, le modalita attraverso cui comunicare un problema di salute e come veicolare le informazioni al pubblico di riferimento. Il contributo si conclude con una riflessione sulle campagne di educazione sanitaria nei contesti di emergenza/urgenza e sull’importanza di operare in tali contesti perche sono tra gli ambiti di lavoro piu delicati e faticosi del contesto sanitario in cui, talvolta, risulta difficile l’organizzazione e la comunicazione tra operatori sanitari e richieste degli utenti esterni.


Keywords: Campagne sanitarie, salute, cognitivo, comunicazione sanitaria, emergenza, urgenza.

  1. Albada, A., Ausems, M., Bensing, J., & van Dulmen, S. (2009). Tailored information about cancer risk and screening: A systematic review. Patient Education and Counselling, 77, 155-171., DOI: 10.1016/j.pec.2009.03.005
  2. Arnaudo, M. (2013). Il fumetto supereroico. Mito, etica e strategie narrative, Roma: Tunue Lapilli.
  3. Camerini, L., Schulz, P.J., & Rubinelli, S. (2010). Comunicazione e Salute. Bologna: Apogeo Editore. Di Clemente, R.J., Crosby, R.A., & Kegler, M.C. (Eds.) (2002). Emerging Theories in Health Promotion Practice and Research. San Francisco: Jossey-Bass Ed.
  4. Eugenti, R. (2010) Semiotica dei media. Le forme dell’esperienza. Firenze: Carocci.
  5. Fiorentini, G., Lippi Bruni, M., Mammi, I., & Ugolini, C. (2013). Valutazione dell’impatto prodotto nelle regioni monitorate per la riduzione degli accessi impropri in pronto soccorso. Quaderni di Monitor, 32, 87-108.
  6. Glanz, K., & Rimer, B.K. (2005). Theory at a Glance: A Guide to Health Promotion Practice. Bethesda: National Cancer Institute.
  7. Glanz, K., & Bishop, D. (2010). The role of behavioral science theory in development and implementation of public health interventions. Annual Review of Public Health 31, 399-418., DOI: 10.1146/annurev.publhealth.012809.103604
  8. Glanz, K., Rimer, B.K., & Viswanath, K. (Eds.) (2008). Health Behavior and Health Education: Theory, Research, and Practice (4th ed). San Francisco: Jossey-Bass Ed.
  9. Grol, R.P., Bosch, M.C., Hulscher, M.E., Eccles, M.P., & Wensing, M. ( 2007). Planning and studying improvement in patient care: the use of theoretical perspectives. Milbank Quarterly, 85, 93-138., DOI: 10.1111/j.1468-0009.2007.00478.x
  10. Hovland, C., Janis, I., Kelley, H.H. (1953). Communication and Persuasion. New Haven: Yale University Press.
  11. Lustria, M.L., Cortese, J., Noar, S.M., & Glueckauf, R.L. (2009). Computer-tailored health interventions delivered over the web: review and analysis of key components. Patient Education and Counselling, 74, 156-73.
  12. McLeroy, K.R., Bibeau, D., Steckler, A., & Glanz, K. (1988). An ecological perspective on health promotion programs. Health Education Quarterly, 15, 351-377.
  13. Ministero della salute (2009). Modalità organizzative per garantire l’assistenza sanitaria in h 24: riduzione degli accessi impropri nelle strutture di emergenza e miglioramento della rete assistenziale territoriale.
  14. Noar, S.M., Chabot, M., & Zimmerman, R.S. (2008). Applying health behavior theory to multiple behavior change: considerations and approaches. Preventive Medicine, 46, 275-280., DOI: 10.1016/j.ypmed.2007.08.001
  15. Panuccio, A. (2013). Sistema di emergenza-urgenza:appropriatezza nell’utilizzo dei servizi di primo contatto, Quaderni di Monitor, 32, 24-27.
  16. Rice, E.R., & Atkin, C.K. (2001). Public communication campaigns. Thousand Oaks: SAGE.
  17. Smedley, B.D., & Syme, S.L. (Eds.) (2000). Promotion Health: Intervention Strategies from Social and Behavioral Research. Washington DC: National Academy Press.
  18. Vannoni, D. (2001). Manuale di Psicologia della Comunicazione Persuasiva. Torino: Utet.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Silvia Riva, Peter J. Schulz, Gabriella Pravettoni, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 2/2014, pp. 303-312, DOI:10.3280/RIP2014-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche