Clicca qui per scaricare

Professione vs. formazione: i dottorandi di ricerca in Italia
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL DIRITTO  
Autori/Curatori: Alfredo Ferrara 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  25 P. 67-91 Dimensione file:  109 KB
DOI:  10.3280/SD2015-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il dottorato di ricerca viene istituito in Italia nel 1980. L’ultimo ciclo bandito è stato il trentesimo. L’articolo si propone di ricostruirne l’evoluzione dell’iter normativo, mettendo in evidenza soprattutto un elemento problematico: lo status giuridico dei soggetti che esso coinvolge, i dottorandi di ricerca. Sin dalla sua istituzione la condizione di questi viene infatti equiparata a quella della popolazione studentesca (il dottorato di ricerca è infatti un titolo di studio), ma nell’evoluzione normativa emerge sempre più la complessità che riguarda tale istituto, all’interno del quale figurano attività cui è difficile negare lo status di prestazione lavorativa. Ciò nonostante la normativa italiana, non recependo le indicazioni contenute in Dichiarazioni sottoscritte in ambito comunitario, persevera nel mancato riconoscimento di questa duplicità, dando luogo ad alcune contraddizioni che l’articolo analizza nella parte finale.


Keywords: Dottorato di ricerca - dottorando di ricerca - Università - Status giuridico - Formazione - professione

  1. ADI, 2011. II congresso nazionale ADI. Diritti e partecipazione. Per un’Università pubblica, democratica e di qualità.
  2. — 2013. III Congresso Nazionale ADI. Il riscatto di una generazione per la ricostruzione dell’Università. Una visione profondamente politica e indipendente.
  3. —, 2014a. Analisi del documento ANVUR relativo ai criteri per l’accreditamento dei corsi di dottorato 15.3.2014.
  4. www.dottorato.it/adi/notizie /647-analisi-del-documento-anvur-relativo-ai-criteriper-laccreditamento-dei-corsi-di-dottorato (visitato il 12.2.2015).
  5. —, 2014b. La piattaforma programmatica ADI e lo sciopero generale del 12 dicembre
  6. 2014.
  7. —, Ancona, 2011. Intervento ADI-Ancona – Assemblea FLC CGIL, Università Politecnica delle Marche, 25.3.2011.
  8. — Bari, 23.3.2013. Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”: equiparazione borsisti regionali e ministeriali per soggiorni all’estero.
  9. ANVUR, 2013. Rapporto sullo stato del sistema universitario e della ricerca.
  10. —, 2014. L’accreditamento dei corsi di dottorato del XXX Ciclo.
  11. Argentin, Gianluca, Gabriele Ballarino & Sabrina Colombo, 2014. Espansione senza equalizzazione? Le disuguaglianze di accesso al dottorato di ricerca in Italia dagli anni ‘90 in avanti. Sociologia del lavoro, 136, 1: 149-65.
  12. Bauman, Zygmunt, [1987] 2007. La decadenza degli intellettuali. Da legislatori a interpreti. Tr. it. Torino: Bollati Boringhieri.
  13. Boltanski, Luc, & Eye Chiapello, [1999] 2014. Il nuovo spirito del capitalismo. Tr. it. Milano-Udine: Mimesis.
  14. Boltanski, Luc, & Laurant Thévenot, 1991. De la justification. Parigi, Gallimard.
  15. Cappa, Carlo 2009. Il dottorato di ricerca in Italia, una storia recente. Rivista scuola IaD – Modelli, Politiche R&T, 1: pp. 66-94.
  16. Bonatesta, Antonio, 12.9.2014. A chi conviene (ancora) il dottorato senza borsa?. ROARS.
  17. Bonatesta, Antonio, Giuseppe Montalbano & Alfredo Ferrara, 2014. Quali prospettive per i dottorandi e i giovani ricercatori. In: Associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani (a cura di), IV Indagine annuale ADI su Dottorato e Post-Doc.
  18. Carta europea dei ricercatori, 2005. Codice di condotta per l’assunzione dei ricercatori.
  19. Comunicato di Bergen, 2005. Lo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore – Raggiungere gli obiettivi.
  20. Comunicato di Londra, 2007. Verso lo Spazio europeo dell’istruzione superiore: rispondere alle sfide di un mondo globalizzato.
  21. Consiglio Universitario Nazionale, 2014. Reclutamento universitario. Una proposta per uscire dall’emergenza.
  22. Dichiarazione della Sorbona, 1998. L’armonizzazione dell’architettura dei sistemi di istruzione superiore in Europa.
  23. Dichiarazione di Bologna, 1999. Lo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore.
  24. Dichiarazione di Berlino, 2003. Realizzare lo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore.
  25. Ficco, Sabrina, 2012a. Il dottorato nel processo di Bologna. Le antinomie di un’Università che cambia: visioni, politiche, strategie. Un’analisi comparativa del dottorato di ricerca in Spagna, Italia, Danimarca e Regno Unito. Tesi di dottorato.
  26. —, 2012b. Studiare l’istruzione superiore. Elementi teorici e metodologici da uno studio di caso sui dottorati in tre paesi europei. Bologna: Kappa.
  27. Il Tacco d’Italia, 8.7.2013. “I vestiti nuovi del rettore”. Suggerimenti alla nuova guida dell’Ateneo.
  28. ISTAT, 2014. L’inserimento professionale dei dottori di ricerca.
  29. Miele, Enrico, 2014. La protesta dei dottorandi costretti a scegliere tra studio e lavoro. La Repubblica
  30. Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali & Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, 2010. ITALIA 2020. Piano di azione per l’occupabilità dei giovani attraverso l’integrazione tra apprendimento e lavoro.
  31. Quadro dei Titoli Italiani, 2010.
  32. Rostan, Michele, & Massimiliano Vaira, 2007. Il cambiamento strutturale nei sistemi di istruzione superiore: persistenza e ridefinizione del dualismo élite/massa. Sociologia del lavoro, 105, 1: 218-28.
  33. Rotisciani, Alessio, 2012. Il dottorato europeo: best practices, criticità, proposte per una sua effettiva realizzazione.
  34. —, 2013. CNSU, l’ADI chiede l’attuazione della Carta europea dei ricercatori e l’abolizione delle tasse per i dottorandi.
  35. —, 2014. Università del Salento: abolite le tasse per i dottorandi senza borsa del XXX ciclo.
  36. Russo, Roberta & Andrea Claudi (a cura di), 2014. La tassazione sui dottorandi senza borsa. In: Associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani IV Indagine annuale ADI su Dottorato e Post-Doc,

Alfredo Ferrara, in "SOCIOLOGIA DEL DIRITTO " 2/2015, pp. 67-91, DOI:10.3280/SD2015-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche