Sull’Italia fascista nei Balcani: archivi, storiografie, memorie locali. Introduzione
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Filippo Focardi 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 279  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  4 P. 423-426 Dimensione file:  0 KB
 


PDF di questo articolo NON è disponibile.

La ricerca storiografica sulle politiche di occupazione dall’Italia fascista durante la seconda guerra mondiale relative ai territori balcanici e entrata da circa un decennio in una nuova fase, a partire dalla pubblicazione nel 2003 del libro di Davide Rodogno, Il nuovo ordine mediterraneo. Gli studi di questa sezione riguardano alcuni dei molti aspetti non ancora adeguatamente approfonditi: l’occupazione del Montenegro; le diverse fasi della storiografia slovena sull’occupazione italiana della Provincia di Lubiana e l’evoluzione del dibattito e della memoria pubblici sloveni; le ragioni dell’interesse assai flebile rivolto dalla storiografia e dalla memorialistica greche all’occupazione italiana successiva all’intervento armato tedesco.


Keywords: Politiche di occupazione dell’Italia fascista, Montenegro, Slovenia, Grecia

Filippo Focardi, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 279/2015, pp. 423-426, DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche