Clicca qui per scaricare

Home visiting come sostegno alla relazione precoce: il caso di madri adolescenti e l’utilizzo del gruppo di supervisione secondo l’esperienza dell’Infant Observation
Titolo Rivista: SETTING 
Autori/Curatori: Sara Baroni, Ida Finzi 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 37-38 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 77-90 Dimensione file:  430 KB
DOI:  10.3280/SET2014-037004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le autrici descrivono un intervento di home visiting che viene realizzato da alcuni anni a Milano, per il sostegno precoce della relazione madre bambino e padre, se presente, in situazioni di rischio individuato secondo indicatori specifici. In particolare viene descritta l’esperienza relativa al lavoro con madri adolescenti sia italiane che straniere, con attenzione alla complessità dell’intreccio fra il processo evolutivo adolescenziale non ancora compiuto e i bisogni posti dalla presenza del bambino. Viene inoltre analizzata la funzione della supervisione clinica periodica del lavoro domiciliare, che si ispira al gruppo di discussione utilizzato per l’infant observation, e costituisce un contenitore per la condivisione e la mentalizzazione di emozioni complesse sperimentate nel contesto operativo


  1. Aiello R., Lancaster S. (2007), “Influence of adolescent maternal characteristics on infant development”, in Infant Mental Health Journal, 28: 496-516.
  2. Ammaniti M., Calderoli C., Speranza A.M. (1997), “Dinamiche psicologiche e culturali delle gravidanze in adolescenza: indagine in un campione Italiano”, in Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, 64: 161-171.
  3. Boden J.M., Fergusson D.M., Horwood L.J. (2008), “Early motherhood and subsequent life outcomes”, in Journal of Child Psychology and Psychiatry, 49(2): 151-160.
  4. Cattaneo M.L., Dal Verme S. (2005), Donne e madri nella migrazione, Ed. Unicopli, Milano.
  5. Charmet Pietropolli G., Turuani L. (2014), Narciso innamorato, BUR Biblioteca Universale Rizzoli, Milano.
  6. Finzi I., Imbimbo F., Kaneklin S. (2013), Accompagnami per un po’. Un’esperienza di home visiting nei primi due anni di vita, FrancoAngeli, Milano.
  7. Fraiberg S.H. (1978), Every child’s birthright: in defense of mothering, Basic Books, New York.
  8. Gutton P. (1991), Le Pubertaire, PUF, Parigi.
  9. Franzoni N. (2001), “La gravidanza in adolescenza e lo sviluppo di cure genitoriali”, in Maggiolini A., Pietropolli Charmet G., (a cura di), Manuale di psicologia dell’adolescenza: compiti e conflitti, FrancoAngeli, Milano.
  10. Harris M., Bick E. (2013), Il modello Tavistock, Astrolabio, Ro Maltese A. (1994), “I segni originari della genitorialità in adolescenza”, in Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, 61: 81-88.
  11. Meade C.S., Kershaw T.R., Ickovics J.R. (2008), “The intergenerational cycle of teenage motherwood: an ecological approach”, in Health Psychology.
  12. Meyers A.B., Landau S., Sylvester B.A. (2008), “Best practices in school-based sexuality education and pregnancy prevention”, in A. Thomas & J. Grimes, (Eds.), Best practices in School Psychology-V (Chapter 85, pp. 1361-1376) Bethesda, MD: National
  13. Association of School Psychologists Montinari G. (a cura di) (2006), Rifornimento in volo. Il lavoro psicologico con l’adolescente, FrancoAngeli, Milano.
  14. Moro M.R. (2002), Genitori in esilio. Psicopatologia e migrazione, Raffaello Cortina, Milano.
  15. Nathan T. (1996), Principi di etnopsicoanalisi, Bollati Boringhieri, Torino.
  16. Osofsky J.D., Everhart-Wright A., Ware M.L., Hann D.M. (1993), “Les enfants de mères adolescentes: un groupe à risque du point de vue de la psychopathologie”, in Psychiatrie de l’enfant, 36: 253-287.
  17. Osofsky J.D. (1998), “Children as Invisible Victims of Domestic and Community Violence”, in Holden G.W., Geffner R., Jouriles E.N. (Eds). Children Exposed to Marital Violence: Theory, Research, and Intervention (pp. 95-120), American Psychological Association Books, Washington, D.C. .
  18. Pines D. (1992), “Rappresentation and narratives during pregnancy”, in Infant Menthal Healt Journal, 13, 2.
  19. Riva E. (2001), “La formazione dell’identità maschile e femminile”, in Maggiolini A., Pietropolli Charmet G., (a cura di), Manuale di psicologia dell’adolescenza: compiti e conflitti, FrancoAngeli, Milano.
  20. Secco M.L., et al. (2007), Factors affecting postpartum depressive symptoms of adolescent mothers, JOGNN, 36: 47-54.
  21. Stern D. (1998), Nascita di una madre, Mondadori, Milano.
  22. Ward M.J., Carlson E.A. (1995), “Associations among adult attachment representations, maternal sensitivity, and infant-mother attachment in a sample of adolescent mothers”, in Child Development, 66: 69-79.

Sara Baroni, Ida Finzi, in "SETTING" 37-38/2014, pp. 77-90, DOI:10.3280/SET2014-037004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche