Clicca qui per scaricare

Psi e Labour inglese alla ricerca del dialogo. Il rapporto Nenni-Bevan 1953-1957
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Jacopo Perazzoli 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 280  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  26 P. 94-119 Dimensione file:  179 KB
DOI:  10.3280/IC2016-280005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio intende ripercorrere i rapporti esistenti tra il Psi e la sinistra del Partito laburista di Aneurin Bevan. La ricostruzione di questi rapporti permette di evidenziare due differenti elementi: l’esistenza di un progetto dei socialisti italiani di riavvicinarsi, già nel corso degli anni cinquanta, al Labour e all’intero alveo del socialismo europeo; le affinità politiche e programmatiche tra i seguaci di Bevan e il gruppo autonomista di Nenni. I due leader politici, secondo l’autore, avevano infatti un’interpretazione degli sviluppi politici mondiali molto simile e, per questo motivo, comparabile.


Keywords: Partito socialista italiano, Partito laburista inglese, anni cinquanta

  1. Agosti Aldo (2013), Il partito provvisorio. Storia del Psiup nel lungo Sessantotto italiano, Roma-Bari, Laterza.
  2. Amato Pasquale, Gli anni del frontismo (1948-1955) (1981), in Sabbatucci Giovanni (dir.), Storia del socialismo italiano, vol. V, Roma, Il Poligono.
  3. Berrettini Mireno (2010), La Gran Bretagna e l’antifascismo italiano. Diplomazia clandestina, Intelligence, Operazioni speciali (1940-1943), Firenze, Le Lettere.
  4. Bevan Aneurin (1952), In Place of Fear, London, William Heinemann.
  5. Bevan Aneurin (1954), Andateci da soli, “Avanti!”, 23 aprile.
  6. Bevan Aneurin (1956), Il ripudio di Stalin, “Avanti!”, 1 aprile.
  7. Bidussa David (2015), La lettura del laburismo inglese nelle culture socialiste in Italia, in Panaccione Andrea, Bidussa David (a cura di), Le culture politiche ed economiche del socialismo italiano dagli anni ’30 agli anni ’60, Quaderni FGB, Roma, Fondazione Giacomo Brodolini.
  8. Brivati Brian (1997), Hugh Gaitskell, London, Richard Cohen.
  9. Canavero Alfredo (1988), Nenni, i socialisti italiani e la politica estera, in Di Nolfo Ennio e al. (a cura di), L’Italia e la politica di potenza in Europa (1945-1950), Milano, Marzorati.
  10. Cardona Giacinto (1952), La Socialdemocrazia in una nuova fase, “Mondo operaio”, n. 8.
  11. Cerrai Sondra (2011), I partigiani della pace in Italia. Tra utopia e sogno egemonico, Limena, Libreriauniversitaria.it.
  12. Colarizi Simona (2005), I socialisti italiani e l’Internazionale socialista: 1947-1958, “Mondo contemporaneo”, n. 2.
  13. Communism in Italy, in Eye on Events (1955), “Socialist Commentary”, June, pp. 176-177.
  14. Conenna Nadia, Jacchia Andrea (a cura di) (1988), Tra politica e impresa. Vita di Dino Gentili, Firenze, Passigli.
  15. Contentino per Saragat (1954), “Avanti!”, 1 agosto 1954.
  16. Crossman Richard H.S. (1953), The Italian Elections. I. Nenni’s Chance, “New Statesman and Nation”, June 20th, n. 1163.
  17. Crossman Richard H.S. (1953), Verso una filosofia del socialismo, in Id. (a cura di), Nuovi saggi fabiani, Milano, Edizioni di Comunità.
  18. De Martino Francesco (1956), Dopo i fatti d’Ungheria. Per il superamento dei blocchi, “Mondo operaio”, novembre, n. 11.
  19. De Martino Francesco (1957), Di fronte al Congresso i problemi fondamentali del socialismo, “Mondo operaio”, gennaio, n. 1.
  20. Degl’Innocenti Maurizio (1992), Storia del Psi, vol. III, Dal dopoguerra a oggi, Roma-Bari, Laterza.
  21. Del Pero Mario (2001), La guerra fredda, Roma, Carocci.
  22. Dichiarazioni di Nenni al suo ritorno da Londra (1954), “Avanti!”, 26 luglio.
  23. Favretto Ilaria (1996), La nascita del centro-sinistra e la Gran Bretagna. Partito socialista, laburisti, Foreign Office, “Italia contemporanea”, n. 202, pp. 5-44.
  24. Favretto Ilaria (2003), Alle radici della svolta autonomista. PSI e Labour Party, due vicende parallele, 1956-1970, Roma, Carocci.
  25. Favretto Ilaria (2003), The Long Search for a Third Way. The British Labour Party and the Italian Left since 1945, Basingstoke, Palgrave Macmillan.
  26. Foot Michael (2008), Aneurin Bevan. A Biography. Volume II: 1945-1960, London, Faber&Faber.
  27. Fossati Luigi (1956), Giorno per giorno l’insurrezione di Budapest, “Avanti!”, 31 ottobre.
  28. Gervasoni Marco (2015), Le armate del presidente. La politica del Quirinale nell’Italia repubblicana, Venezia, Marsilio.
  29. Gorresio Vittorio (1957),“L’Internazionale vuole l’unificazione ma senza infiltrazioni comuniste”, “La Stampa”, 26 aprile.
  30. Grose Peter (1996), Gentleman Spy. The Life of Allen Dulles, Amherst, University of Massachusetts Press.
  31. Jenkins Mark (1979), Bevanism. Labour’s High Tide, Nottingham, Spokesman.
  32. Jones Tudor (1996), Remaking the Labour Party. From Gaitskell to Blair, London, Routledge.
  33. La lotta socialista contro il Patto atlantico (1949), “Mondo operaio”, 2 aprile, n. 18.
  34. La politica dei laburisti (1956), “Avanti!”, 3 dicembre.
  35. La politica del Psi e la situazione italiana (Il discorso di Nenni a Westminster) (1954), “Mondo operaio”, agosto, n. 8.
  36. La relazione del compagno Nenni al XXXII Congresso (1957), “Avanti!”, 7 febbraio.
  37. La relazione del segretario del partito al comitato centrale del Psi. Il superamento dei blocchi e l’alternativa socialista condizioni per garantire la pace e lo sviluppo democratico (1956), “Avanti!”, 15 novembre.
  38. Lombardi Riccardo (1956), Rivalutazione della politica, “Il Mondo”, 7 agosto, n. 32.
  39. Lussu Emilio (1957), Se l’unificazione non è matura, occorre attendere che lo diventi, “Avanti!”, 8 gennaio.
  40. Mattera Paolo (2004), Il partito inquieto. Organizzazione, passioni e politica dei socialisti italiani dalla Resistenza al miracolo economico, Roma, Carocci.
  41. Mattera Paolo (2010), Storia del Psi 1892-1994, Roma, Carocci.
  42. Mazower Mark (2000), Le ombre dell’Europa. Democrazie e totalitarismi nel XX secolo, Milano, Garzanti.
  43. Méditerranée, mer du dollar? (1957), “L’Express”, marzo, n. 84.
  44. Morgan Janet (a cura di) (1981), The Backbench Diaries of Richard Crossman, London, Hamish Hamilton & Jonathan Cape.
  45. Negativa per Saragat la relazione di Nenni (1956), “Avanti!”, 16 novembre.
  46. Nencioni Tommaso (2010), Tra neutralismo e atlantismo. La politica estera del Partito socialista italiano 1956-1966, “Italia contemporanea”, n. 260, pp. 438-470, DOI: 10.3280/IC2010-26000
  47. Nencioni Tommaso (2014), Riccardo Lombardi nel socialismo italiano 1947-1963, Napoli, Esi.
  48. Nenni è giunto a Londra (1954), “Avanti!”, 21.
  49. Nenni gives the Lead, “Tribune” (1957), 15 febbraio.
  50. Nenni Pietro (1956), Luci e ombre del Congresso di Mosca, “Avanti!”, 25 marzo.
  51. Nenni Pietro (1956), Luci e ombre del Congresso di Mosca, “Mondo operaio”, marzo, n. 3.
  52. Nenni Pietro (1956), Primo bilancio sulla polemica del XX Congresso di Mosca, “Mondo operaio”, luglio, n. 7.
  53. Nenni Pietro (1960), Le prospettive del socialismo europeo, “Mondo operaio”, giugno, n. 6.
  54. Nenni Pietro (1981), Tempo di guerra fredda. Diari 1943-1956, a cura di Nenni Giuliana, Zucàro Domenico, Milano, Sugarco.
  55. Nenni Pietro (1983), Discorsi parlamentari: 1946-1979, Roma, Camera dei Deputati-Ufficio stampa e pubblicazioni.
  56. Nuti Leonardo (1999), Gli Stati Uniti e l’apertura a sinistra. Importanza e limiti della presenza americana in Italia, Roma-Bari, Laterza
  57. Pedone Franco (a cura di) (1968), Il socialismo italiano di questo dopoguerra, vol. V, 1942-1955, Milano, Edizioni del gallo.
  58. Rapone Leonardo (2000), Internazionale socialista, in Agosti Aldo (dir.), Enciclopedia della sinistra europea nel XX secolo, Roma, Editori riuniti.
  59. Riconfermata alla sinistra laburista la fiducia della base del partito (1953), “Avanti!”, 30 settembre.
  60. Romero Federico (2009), Storia della guerra fredda. L’ultimo conflitto per l’Europa, Torino, Einaudi.
  61. Scroccu Gianluca (2011), Il partito al bivio. Il Psi dall’opposizione al governo (1953-1963), Roma, Carocci.
  62. Sebastiani Pietro (1983), Laburisti inglesi e socialisti italiani. Dalla ricostituzione del PSI(UP) alla scissione di Palazzo Barberini, da Transport House a Downing Street (1943-1947), Roma, Elengraf, 1983, p. 7.
  63. Siri Mario (1953), Il Labour Party di fronte ai problemi della distensione, “Avanti!”, 27 settembre 1953.
  64. Siri Mario (1954), La sinistra laburista contro il riarmo tedesco, “Avanti!”, 1 agosto.
  65. Siri Mario (1956), I laburisti insorgono contro la politica di forza, “Avanti!”, 14 settembre.
  66. Siri Mario (1956), Svolta a sinistra dei laburisti in politica estera ed economica, “Avanti!”, 2 ottobre.
  67. Thomas-Symonds Nicklaus (2010), Attlee. A Life in Politics, London-New York, I.B. Tauris.
  68. Tirabassi Margherita (1975), La Mazzini Society (1940-1946): un’associazione degli antifascisti italiani negli Stati Uniti, in Spini Giorgio, Migone Gian Giacomo, Teodori Massimo (a cura di), Italia e America dalla Grande Guerra a oggi, Venezia, Marsilio.
  69. Tumiati Gaetano, Importante conferenza stampa di Bevan (1957), “Avanti!”, 8 febbraio.
  70. Vecchietti Tullio (1956), Il dramma di Budapest, “Avanti!”, 25 ottobre.
  71. Vickers Rhiannon (2011), The Labour Party and the World, Volume 2. Labour’s Foreign Policy since 1951, Manchester-New York, Manchester U.P.
  72. Victor Zaslavsky (2004), Lo stalinismo e la sinistra italiana. Dal mito dell’Urss alla fine del comunismo 1945-1991, Milano, Mondadori, 2004, pp. 163-169.



  1. Jacopo Perazzoli, The Italian Socialist Party in postwar Europe: a study of its relationship with the USSR and the October Revolution from the 1940s to the 1960s in Modern Italy /2021 pp. 29, DOI: 10.1017/mit.2020.57

Jacopo Perazzoli, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 280/2016, pp. 94-119, DOI:10.3280/IC2016-280005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche