Clicca qui per scaricare

Il recesso di pentimento nell’acquisto a distanza di prodotti o servizi finanziari
Titolo Rivista: ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO  
Autori/Curatori: Alberto Maria Benedetti 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 83-94 Dimensione file:  424 KB
DOI:  10.3280/ED2016-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo articolo si analizza la figura del recesso di pentimento, con particolare riguardo ai recessi di pentimento concessi al consumatore che acquista fuori sede o a distanza prodotti finanziari. L’Autore ne identifica le fonti (Testo Unico Finanzario e Codice del consumo), le caratteristiche generali, gli effetti e le modalità di funzionamento, soffermandosi soprattutto sulle differenze rispetto al recesso di pentimento attribuito ai consumatori per l’acquisto fuori dai locali commerciali o a distanza. Ne deriva una figura speciale di recesso di pentimento, legata strettamente alle particolari difficoltà di comprensione dei contenuti dell’operazione economica che viene proposta al consumatore mediante tecniche di comunicazione a distanza.


Keywords: Recesso di pentimento, contratti finanziari, contratti bancari.

Alberto Maria Benedetti, in "ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO " 1/2016, pp. 83-94, DOI:10.3280/ED2016-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche