Clicca qui per scaricare

Oltre i numeri: un percorso tra le fonti per identificare i morti di un reparto italiano nella Grande Guerra 1915-18
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Pierluigi Scolè 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 152 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 315-336 Dimensione file:  633 KB
DOI:  10.3280/SS2016-152004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore propone una rassegna delle fonti disponibili per identificare i morti di un reparto italiano nella Grande Guerra. L’obiettivo è fornire le chiavi per una ricerca sociale sui combattenti italiani del primo conflitto mondiale, così da arrivare ad una storia di reparto capace di rispondere ad una serie di interrogativi che a cent’anni dagli avvenimenti permangono in Italia privi di risposta: età, provenienza, composizione sociale dei componenti di un reparto, durata della loro permanenza al fronte prima di entrare nel novero delle perdite, situazione disciplinare, esatta quantificazione del numero di morti del reparto. Morti nei quali non figurano evidentemente i soli caduti in combattimento, ma anche i deceduti per ferite e per malattia, i morti in prigionia, gli eventuali fucilati. Un vuoto di conoscenza sull’esercito italiano della guerra 1915-18 non altrimenti colmabile.


Keywords: Caduti, guerra mondiale 1915-1918, storia militare, storie di reparto, storia sociale, fonti

  1. Bertelli G.P. (s.d.), Inutile strage o quarta guerra d’indipendenza. I Caduti di Ferrara e provincia della Grande Guerra, testo disponibile sul sito http://www.cimeetrincee.it/indip.pdf.
  2. Buffetaut Y. (2000), Votre ancêtre dans la Grande Guerre. Guide généalogique et historique, Louviers, Ysec. Castagna A., Gattera C., Xompero P. (2005), Il battaglione alpini “Monte Berico” nella Grande Guerra. I combattimenti in: Val Terragnolo-Pasubio-Vallarsa-Monte Majo-Bainsizza-Caporetto-Altipiani, Novale di Valdagno, Rossato editore.
  3. Cernigoi E. (2009), La cavalleria italiana nella Prima Guerra mondiale, Roma, USSME.
  4. Debay Y. (1994), La Legione Straniera, vol. 1: La tradizione, Parma, Albertelli editore.
  5. Del Negro P. (2008a), L’esercito italiano, i volontari e i giovani nella grande guerra, in Rasera
  6. F. e Zadra C. (a cura di), Volontari italiani nella Grande Guerra, Rovereto, Museo Storico Italiano della Guerra, pp. 32-33.
  7. Del Negro P. (2008b), I caduti italiani della Grande Guerra: soldati e ufficiali, in Rasera F. e Zadra C. (a cura di), Volontari italiani nella Grande Guerra, Rovereto, Museo Storico Italiano della Guerra, pp. 38-43.
  8. Di Martino M. e Cappellano F. (2007), I reparti d’assalto italiani nella Grande Guerra (1915-1918), Roma, USSME.
  9. Fontanive D. (2004), Figli delle rupi. Il battaglione alpini Monte Antelao nella Grande Guerra, San Vito di Cadore, Edizioni Grafica Sanvitese.
  10. Forcella E., Monticone A. (1968), Plotone di esecuzione. I processi della prima guerra mondiale, Bari, Laterza 1998.
  11. Young J.R. (1984). The Frence Foreign Legion. The inside story of the World-famous fighting force, London, Thames and Hudson Ltd.
  12. Ministero della Guerra – Ufficio storico (1924-1931), Riassunti storici dei Corpi e Comandi nella guerra 1915-18, 10 voll., Roma, Libreria dello Stato, testo disponibile sui siti: http://www.cimeetrincee.it/brigate.htm (2016); http://www.cimeetrincee.it/alpiniri.htm (2016); http://www.cimeetrincee.it/bersa.htm (2016); http://www.frontedelpiave.info/public/modules/Fronte_del_Piave_article (2016).
  13. Ministero della Guerra, poi della Difesa, (1926-1964), Militari caduti nella guerra nazionale 1915-1918. Albo d’Oro, 28 voll., Roma, Provveditorato generale dello stato, disponibili sui siti: http://www.difesa.it/Il_Ministro/CadutiInGuerra/Pagine/default.aspx (2016); http://www.cadutigrandeguerra.it/ (2016); i soli lombardi: http://www.albodorolombardia.it/ (2016); veneti: http://www.archiviomemoriagrandeguerra.it/content/censimentodei-caduti-della-grande-guerra (2016); toscani: http://toscana.grandeguerraitalia.it/(2016); reggiani: http://www.albimemoria-istoreco.re.it/ (2016); astigiani: http://www.israt.it/index.php?option=com_joodb&view=catalog&Itemid=102 (2016); piacentini: http://www.piacenzaprimogenita150.it/index.php?it/247/caduti-piacentini-della-prima-guerra-mondiale (2016).
  14. Ministero della Guerra, Ufficio Statistico (1927), Statistica dello sforzo militare italiano durante la guerra. La forza dell’esercito, Tabella b), Militari del R. Esercito tenuti alle armi – Ripartizione per distretto e classi di leva, Roma, Provveditorato Generale dello Stato.
  15. Ministero della Guerra – Ufficio storico (1929), L’esercito italiano nella Grande Guerra (1915-1918), vol. II, Le operazioni del 1915 (narrazione), Roma.
  16. Mona M. (a cura di) (1930), Le Fiamme cremisi. Albo d’Oro dei bersaglieri per gli anni di guerra MCMXV-MCMXVIII, volume II: I Caduti, Milano, Editore Luigi Alfieri.
  17. Museo storico della Brigata Granatieri di Sardegna (a cura di) (1937), I granatieri di Sardegna nella Grande Guerra 1915-1918, Roma.
  18. Pluviano M. e Guerrini I. (2004), Le fucilazioni sommarie nella prima guerra mondiale. Prefazione di Giorgio Rochat, Udine, Gaspari.
  19. Pugliaro G. (1978), I lancieri di Novara. Storia di un reggimento di Cavalleria dal Risorgimento ad oggi, Milano, Mursia.
  20. Puletti R. (1983), Genova Cavalleria 1683-1983, Padova, De Stefano.
  21. Sancimino F. (a cura di) (2011), Guida alle ricerche dei soldati italiani nella Grande Guerra, Ronchi dei Legionari, Stampa e Storia Lgd.
  22. Scolè P. (2007), Le perdite del IX reparto d’assalto nella I Guerra mondiale, in Aa.Vv., Gli Arditi del IX, Milano, Ed. Libreria Militare.
  23. Scolè P. (2008), Il reclutamento delle truppe alpine italiane nei primi cinquant’anni di vita (1872-1922), tesi di dottorato discussa all’Università degli studi di Torino. Ufficio centrale notizie Bologna (a cura di) (1927), I morti della provincia di Bologna nella guerra MCMXV-MCMXVIII, Bologna, Tipografia Paolo Neri, testo disponibile al sito http://badigit.comune.bologna.it/csg/index.htm (2016).
  24. Viazzi L. (a cura di) (1999), Fucilazioni di guerra. Testimonianze ed episodi di giustizia militare dal fronte italo-austriaco, Chiari, Nordpress.
  25. Zugaro F. (a cura di) (1929), Sacrifici ed eroismi attraverso aride cifre, in Aa.Vv., Il Decennale, X Anniversario della Vittoria, a cura dell’Associazione nazionale volontari di guerra, Firenze, Vallecchi.

Pierluigi Scolè, in "SOCIETÀ E STORIA " 152/2016, pp. 315-336, DOI:10.3280/SS2016-152004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche