Clicca qui per scaricare

La Convenzione europea del paesaggio come fondamento del nuovo Piano paesaggistico della Lombardia
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Luisa Pedrazzini 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 77 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 25-30 Dimensione file:  365 KB
DOI:  10.3280/TR2016-077004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La Convenzione europea del paesaggio (cep) è il riferimento della variante al Piano paesaggistico (ppr) in fase di elaborazione in Lombardia. Il piano vigente, che pure si ispira alla cep, ha mostrato problematicità nell’attuazione per la complessità e per le difficoltà attuative a scala locale. Il nuovo piano focalizza l’attenzione sulla semplificazione della strumentazione e sul maggior dettaglio dei contenuti ma anche su alcuni ambiti tematici e spaziali specifici caratterizzanti il paesaggio lombardo. L’obiettivo è di assicurare una stretta correlazione tra strumenti di protezione e di pianificazione/gestione in modo da presidiare in modo proattivo le trasformazioni paesaggistiche rafforzando la relazione tra paesaggio e ambiente


Keywords: Convenzione europea del paesaggio; valorizzazione; pianificazione integrata

  1. Council of Europe, 2000, European Landscape Convention (elc). Florence. Decreto Legislativo (D.Lgs.) 22/1/2004, n. 42, Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’art. 10 della L. 6/7/2002, n. 137. gu n. 45 del 24/2/2004, suppl. ordinario n. 28.
  2. Gambino R., 2009, Parchi e paesaggi d’Europa.Un programma di ricerca territoriale. Torino: Lectio Magistralis, 8 ottobre. www.recep-enelc.net/allegati/Lez.mag.8-10-09.
  3. Legge Regionale 11/3/2005, n. 12, Legge per il governo del territorio. Burl, n. 11, 1º suppl. ord. del 16/3/2005.
  4. Moretti E., 2013, La nuova geografia del lavoro. Milano: Mondadori.
  5. Priorr A., Ravets J., Tosics I., eds., 2011, Pluriel Peri-Urbanization in Europe: Toward European Policies to Sustain Urban Futures – Syntesis Report. Berlin: H. Heenemann.
  6. Regione Lombardia, 2010, RL-Ptr. Il Piano Territoriale della Lombardia. Testo integrato degli elaborati integrati (Dcr. 19 gennaio 2010 VIII/951). Burl 31/3/2010, 1° suppl. straordinario. Regione Lombardia, Giunta regionale, 2015, dgr X/4306, 6/11/2015, Presa d’atto della comunicazione degli assessori Terzi e Beccalossi avente oggetto: Percorso di revisione del Piano territoriale regionale (ptr) e variante al Piano paesaggistico regionale (ppr). Milano

Luisa Pedrazzini, in "TERRITORIO" 77/2016, pp. 25-30, DOI:10.3280/TR2016-077004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche