Clicca qui per scaricare

The Organized Civil Society in Expo 2015: Cascina Triulza and Triulza Foundation
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Giuliana Costa 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 77 Lingua: Inglese 
Numero pagine:  4 P. 91-94 Dimensione file:  182 KB
DOI:  10.3280/TR2016-077015
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Expo 2015 e il tema da essa portato avanti hanno rappresentato l’occasione ideale per disseminare gli ideali, i temi, i valori e le attività che caratterizzano l’impegno delle organizzazioni della società civile. Per la prima volta nella storia delle esposizioni universali, esse hanno partecipato all’evento con un padiglione proprio, chiamato ‘Cascina Triulza’, gestito dalla Fondazione omonima, espressione di una pluralità di attori. L’articolo ne ripercorre la genesi e lo sviluppo, prima, durante e dopo i sei mesi in cui si è svolto l’evento. Si descrivono altresì i meccanismi di governance e le condizioni che hanno reso possibile l’intrapresa, così come i processi di innovazione e gli effetti di legacy cui quest’ultima ha, almeno potenzialmente, innescato sul territorio metropolitano


Keywords: Expo 2015; Cascina Triulza; innovazione e legacy

  1. Bernardi M., Frigerio A., Galbersanini C., Lombardo E., Longoni E., Ricciuti E., 2015, The Role of Foundations in Modern Cities: The Analysis of Triulza Foundation’s Activities as the First Civil Society Participant to Expo 2015. New York: Paper presented at the Annual Summit on Youth in the United Nations, September 21st-26th.
  2. Costa G., 2014, «Impatti e legacy sociali dei grandi eventi, esperienze internazionali, sfide e opportunità per Milano 2015». In Fondazione Ambrosianeum, Milano 2014. Expo, Laboratorio metropolitano, cantiere per un mondo nuovo. Milano: FrancoAngeli, 111-133.
  3. Costa G., Di Vita S., 2016, Milan Expo 2015 and the Post-event: Governance by Doing, Contradictory Outcomes. Forthcoming
  4. Evers A., Laville J.L., 1994, The Third Sector in Europe. London: Edward Elgar Publishing.
  5. Fondazione Ambrosianeum, Lodigiani R., 2014, Milano 2014. Expo, laboratorio metropolitano cantiere per un mondo nuovo. Milano: FrancoAngeli.
  6. Laboratorio Expo, 2015, 20 Idee per il post Expo. Milano: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. www.fondazionefeltrinelli.it/article/ebookventi-idee-per-il-post-expo.
  7. Loscertales V.G., 2012, «World Expos Open the Door to the Future». World Finance. Nov.-Dec. www.bie-paris.org/site/en/publications/articles/item/191-world-expos-open-the-door-to-the-future.
  8. Multiplicity Lab, 2009, Le cascine di Milano verso e oltre Expo 2015. Un sistema di luoghi dedicati all’agricoltura, all’alimentazione, all’abitare e alla cura del territorio. Documento a stampa a cura di Multiplicity Lab.
  9. Multiplicity Lab, 2010, Cascina Triulza. Una proposta per il recupero della cascina all’interno del parco tematico di Expo 2015. Documento a stampa a cura di Multiplicity Lab.
  10. Rossi E., Zamagni S., 2012, Il Terzo Settore nell’Italia Unita. Bologna: il Mulino.
  11. Salamon L.M., Anheier H.K., 1997, Defining the Non Profit Sector. A Cross-national Study. Manchester: Manchester U.P.

Giuliana Costa, in "TERRITORIO" 77/2016, pp. 91-94, DOI:10.3280/TR2016-077015

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche