Clicca qui per scaricare

La circolarita pratico-riflessiva nell’esperienza dei tirocini curriculari universitari
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Cristina Casaschi 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 369-377 Dimensione file:  169 KB
DOI:  10.3280/RIP2016-003006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il tirocinio curricolare puo essere vissuto come una ricerca di conferme a teorie gia note, o come occasione di formazione di se. Cio che fa la differenza e la posizione culturale del soggetto conoscente, che per essere tale deve muoversi nella continua e ricorsiva tensione tra azione, riflessione e teoresi.


Keywords: Tirocinio, azione, riflessione, circolarita, cultura

  1. Bateson, G. (1972). Verso un ’ecologia della mente. Trad. it., Milano: Adelphi, 1977.
  2. Bersanelli, M., & Gargantini, M. (2003). Solo lo stupore conosce. L’avventura della ricerca scientifica. Milano: BUR.
  3. Bertagna, G. (2010), Dall’educazione alla pedagogia. Avvio al lessico pedagogico e alla teoria dell’educazione. Brescia: La Scuola.
  4. Bertagna, G. (Ed.) (2012). Fare Laboratorio. Scenari culturali ed esperienze di ricerca nelle scuole del secondo ciclo. Brescia: La Scuola.
  5. Carrell, A. (1952). Riflessioni sulla condotta della vita. Trad. it., Siena: Cantagalli 2004.
  6. Cerioli, L. (Ed.) (2006). Tutorship nel nuovo sistema formativo. Milano: FrancoAngeli.
  7. Ceruti, M. (2014). La fine dell’onniscienza. Roma: Studium.
  8. Perret Clermont, A.N., Pontecorvo, C., Resnick, L.B., Zittoun, T., Burge, B. (2004). Joining society: Social interaction and learning in adolescence and youth. Cambridge, UK, New York: Cambridge University Press.
  9. Resnick, L.B. (1995). Imparare dentro e fuori la scuola. In C. Pontecorvo, A.M. Ajello, C. Zucchermaglio (Eds.), I contesti sociali dell’apprendimento, (pp. 61-81). Milano: LED.
  10. Rigotti, E. (2009). Conoscenza e significato. Per una didattica responsabile. Milano: Mondadori.
  11. Sennett, R. (2008). L’uomo artigiano. Trad. it., Milano: Feltrinelli, 2010.
  12. Shon, D.A. (1987). Formare il professionista riflessivo: per una nuova prospettiva della formazione e dell’apprendimento nelle professioni. Trad. it., Milano: FrancoAngeli, 2006.
  13. Teihlard de Chardin, P. (1955). Il fenomeno umano. Trad. it., Brescia: Queriniana, 2014.
  14. Vygotskij, L.S. (1934). Pensiero e linguaggio. Trad. it., Firenze: Giunti, 2007.
  15. Wenger, E. (1998). Comunita di pratica. Apprendimento, significato e identita. Trad. it., Milano: Raffaello Cortina, 2006



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Cristina Casaschi, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 3/2016, pp. 369-377, DOI:10.3280/RIP2016-003006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche