Lo "psicodramma" in seduta

Titolo Rivista: RICERCA PSICOANALITICA
Autori/Curatori: Alberto Lorenzini
Anno di pubblicazione: 2016 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 41-56 Dimensione file: 234 KB
DOI: 10.3280/RPR2016-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Scopo di questo articolo è dimostrare la vitalità e la generatività niente affatto scontate dell’approccio relazionale in psicoanalisi. Dopo avere toccato alcuni punti di riferimento attuali nello sviluppo di tale approccio - segnatamente il pensiero di Bromberg, Renik e Ferro - l’autore colloca se stesso all’interno dello stesso percorso con il proprio metodo dello "psicodramma" in seduta. Il taglio del lavoro è decisamente clinico e i casi di Maya e di High sono ampiamente descritti: il primo è un caso borderline che si è dimostrato refrattario a diversi precedenti approcci, mentre il secondo è un caso meno grave e tipicamente psicoanalitico.

  1. Altman N. (2004). Il modello relazionale in psicoanalisi. Seminario tenuto a Roma il 5 giugno 2004, all’interno degli Incontro-Confronto organizzati dalla SIPRe.
  2. Bromberg P. M. (2006). Trad. it.: Destare il sognatore. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2009.
  3. Collodi C. (1883). Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino. Firenze: Felice Paggi, libraio editore.
  4. Fairbairn W. R. D. (1952). Trad. it.: Studi psicoanalitici sulla personalità. Torino: Bollati Boringhieri, 1992.
  5. Ferro A. (2010). Pensiero onirico e teoria del campo. Ricerca Psicoanalitica, 2: 31-52.
  6. Fosshage J. L. (2004). I rapporti tra la psicologia del sé e la psicoanalisi relazionale Ricerca Psicoanalitica, 2: 135-176.
  7. Guntrip H. (1961). Trad. it.: Struttura della personalità e interazione umana. Torino: Bollati Boringhieri, 1971.
  8. Hoffman I. (1998). Trad. it.: Rituale e spontaneità in psicoanalisi. Astrolabio, Roma, 2000.
  9. Kohut H. (1984). Trad. it.: La cura psicoanalitica. Torino: Bollati Boringhieri, 1986.
  10. Iofrida M., Lorenzini A. (2014). Un dialogo sulla coscienza incarnata. Ricerca Psicoanalitica, 2: 9-28.
  11. Lorenzini A. (2006). La crisi necessaria. Ricerca Psicoanalitica, 1: 89-112.
  12. Lorenzini A. (2015a). L’holding, terreno di coltura del Sé. Ricerca Psicoanalitica, 1: 55-64.
  13. Lorenzini A. (2015b). Seminario sulla coscienza incarnata. Roma, SIPRe, novembre.
  14. Racker H. (1968). Trad. it.: Studi sulla tecnica analitica. Roma: Armando, 1970.
  15. Renik O. (1993). Analytic interaction: conceptualizing technique in light of the analyst’s irreducible subjectivity. Psychoanalytic Quarterly, 62: 553-571.
  16. Renik O. (2004). Desiderio e potere nell’intervento psicoanalitico. Seminario tenuto a Roma il 20 novembre 2004 all'interno degli Incontro-Confronto organizzati dalla SIPRe.
  17. Renik O. (2006). Trad. it.: Psicoanalisi pratica per terapeuti e pazienti. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2007.
  18. Searles H. (1965). Trad. it.: Scritti sulla schizofrenia. Torino: Bollati Boringhieri, 1977.
  19. Seinfeld J. (1990.). Trad. it.: L’oggetto cattivo. Roma: Astrolabio, 1995.
  20. Stolorow R. D. e Atwood G. E. (1992). Trad. it.: I contesti dell’essere. Torino: Bollati Boringhieri, 1995.
  21. Winnicott D.W. (1971). Trad. it.: Gioco e realtà. Roma: Armando editore, 1974.

  • La coscienza incarnata: come la materia diventa immaginazione Alberto Lorenzini, in RICERCA PSICOANALITICA 1/2017 pp.29
    DOI: 10.3280/RPR2017-001004

Alberto Lorenzini, Lo "psicodramma" in seduta in "RICERCA PSICOANALITICA" 3/2016, pp 41-56, DOI: 10.3280/RPR2016-003004