Clicca qui per scaricare

La «dittatura sovrana» di Fiume. Innovazioni politiche, sociali ed economiche (1919-1920)
Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO 
Autori/Curatori: Enrico Serventi Longhi 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  29 P. 139-167 Dimensione file:  252 KB
DOI:  10.3280/MON2016-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La ricerca ricostruisce il concreto esercizio dei governi provvisori a Fiume, vale a dire le amministrazioni a guida italiana dalla fine della prima guerra mondiale (novembre 1919) al Trattato di Rapallo (novembre 1920). In seguito allo sgombero delle truppe regolari italiane, la città di Fiume fu occupata da gruppi di volontari e disertori dell’esercito italiano guidati dal poeta armato Gabriele D’Annunzio. L’episodio fu una delle manifestazioni più clamorose della crisi dello Stato italiano e del processo di sacralizzazione della politica e militarizzazione della società iniziato durante la prima guerra mondiale. Il governo illegale di Fiume divenne il laboratorio ove lo stato permanente di agitazione militare e di eccezione costituzionale consentì di sperimentare originali strumenti legislativi e amministrativi.

This research is meant to retrace the handling of provisional governments in Fiume, namely the administration of the city under Italian unauthorized occupation from the end of the First World War (November 1918) to the Treaty of Rapallo (November 1920). After the evacuation of Italy’s regular troops, some groups of volunteers and deserters of the Italian army, led by the military poet Gabriele D’Annunzio, seized the city of Fiume. That episode was one of the most resounding expressions of the crisis of the Italian State and of the sacralisation of politics, as well as society militarization started during the First World War. The illegal government of Fiume became the experimental laboratory of new constitutional, legislative and administrative devices, thanks to a permanent state of military unrest and constitutional exception.
Keywords: Prima guerra mondiale, Gabriele D’Annunzio, occupazione di Fiume, «dittatura sovrana», eccezione costituzionale, crisi del sistema liberale

Enrico Serventi Longhi, in "MONDO CONTEMPORANEO" 2/2016, pp. 139-167, DOI:10.3280/MON2016-002005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche