Click here to download

Frutteti ed orti tra gli spazi aperti dei quartieri della città pubblica a Roma
Journal Title: TERRITORIO 
Author/s: Claudia Mattogno 
Year:  2016 Issue: 79 Language: Italian 
Pages:  7 Pg. 60-66 FullText PDF:  428 KB
DOI:  10.3280/TR2016-079010
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Il comune più popoloso del Paese è anche il più grande comune agricolo europeo. La commistione fra l’urbano e il rurale è ben leggibile nei quartieri periferici, dove le morfologie degli interventi di edilizia pubblica si giustappongono e si alternano alle tante specie di spazi di natura agricola: grandi tenute e aree in abbandono, lacerti di campagna e orti urbani, aree a pascolo e vigneti. L’antico legame della città con le pratiche agricole sembra non essersi mai interrotto del tutto, come è evidente nei due esempi di San Basilio e Corviale, dove emergono le dimensioni plurali di spazi aperti che assumono di volta in volta valenze paesaggistiche, produttive e ambientali, rendendo possibili nuove forme di coesione sociale e di cura del territorio
Keywords: Agricoltura periurbana; cura del territorio; edilizia pubblica

  1. Berdini P., 2008, La città in vendita. Roma: Donzelli.
  2. Cavallo A., Di Donato B., Guadagno R., Marino D., 2015, «Nutrire Roma. Il ruolo dell’agricoltura urbana nel fenomeno urbano». In: Cerasoli M. (a cura di), Città. Memoria. Gente. Libro degli Atti del 9° congresso ‘Città e territorio virtuale’. Roma: TrE-Press, 872-881.
  3. Clementi A., Perego F., 1983, a cura di, La metropoli ‘spontanea’: il caso di Roma 1925-1981. Bari: Dedalo.
  4. Cremaschi M., 2010, Rendita fondiaria e sviluppo urbano nella riqualificazione urbana: per un’ipotesi interpretativa. Venezia: atti del XXIV convegno della Società Italiana di Scienza Politica, 16-18/9/2010. --www.sisp.it/files/papers/2010/marco-cremaschi-861.pdf (ultimo accesso 19/5/2016).
  5. Fratini F., 2000, Roma Arcipelago di isole urbane. Uno scenario per il XXI secolo. Roma: Gangemi.
  6. Insolera I., 2010, Roma, per esempio. La città e l’urbanista. Roma: Donzelli.
  7. Insolera I., 2011, Roma moderna, da Napoleone al XXI secolo. Torino: Einaudi (ed. or. 1962).
  8. ires, 2000, La caratterizzazione socio-economica ed ambientale dell’Agro romano. Roma.
  9. ispra, 2015, Il consumo di suolo in Italia. Roma: Rapporto 218.
  10. Mattogno C., 2008, «Dalle forme della città compatta agli spazi vuoti della metropoli: una verifica su Roma». Rassegna, 126: 12-21.
  11. Palazzo A.L., 2005, a cura di, Campagne urbane. Paesaggi in trasformazione nell’area romana. Roma: Gangemi.
  12. Panunzi S., 2014, Riqualificare lo spazio urbano. Agricoltura sui tetti di Corviale. Roma: relazione al seminario «Coltivare la città Agricoltura urbana e periurbana nelle aree metropolitane. Il caso di Roma», inea, 30 giugno.
  13. Panunzi S., 2016, «Orti urbani, rooftop e vertical farm, community garden: è agricoltura urbana?». Agriregionieuropa, 44. -- http://agriregionieuropa.univpm.it/it/content/article/31/44/orti-urbani-rooftop-e-vertical-farmcommunity-garden-e-agricoltura-urbana (ultimo accesso 19/5/2016).
  14. Roma Capitale, Dipartimento Tutela ambientale e verde, 2011, Relazione sullo stato dell’ambiente. Agricoltura. Roma.
  15. Sereni E., 1961, Storia del paesaggio agrario italiano. Bari: Laterza.
  16. Spagnoli L., 2007, «Il paesaggio della Campagna Romana, tra memoria e modernizzazione». Documenti geografici, 12: 45-61.
  17. Villani L., 2012, Le borgate del fascismo. Torino: Ledizioni.

Claudia Mattogno, in "TERRITORIO" 79/2016, pp. 60-66, DOI:10.3280/TR2016-079010

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content