Click here to download

Partecipazione, lavoro, impresa - (ri)partendo da Gallino
Journal Title: STUDI ORGANIZZATIVI  
Author/s: Bruno Cattero 
Year:  2016 Issue: Language: Italian 
Pages:  17 Pg. 96-112 FullText PDF:  195 KB
DOI:  10.3280/SO2016-002007
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


The article starts out from the definition of "participation" in the sociological dictionary by L. Gallino and then focuses on the use of the concept in the Italian literature on organization sociology on the one hand and on industrial relations on the other. In the first case the concept of participation is essentially absent, in the second case it is used in an inflationary manner, also due to the excessive extension of the concept. In a second step we come back to the definition of "participation" and reaffirm the heuristic value of a clear distinction between "involvement" and "participation", not least by highlighting that even the Italian grammar does not allow to interpret "involvement" in participatory terms. In the next step the paper argues that the use of the concept of participation in terms of "functional participation" or "direct participation" aiming to improve the organization’s efficiency and performance has no sociological foundation, because agency remains constrained by the predefined role. On this basis the article concludes with the proposal to drastically limit the concept of "workers’ participation" to its original meaning which is the one of "indirect" and/or "institutionalised participation" and intended as a method for interest representation, alongside and complementary to collective bargaining and legislation. For the analysis of shop-floor work organization the concept of participation is inadequate; the most suitable analytical tools are provided here by organization sociology, starting with concepts such as cooperation, autonomy and control, and their appropriate specifications.
Keywords: Concepts, cooperation, direct participation, involvement, participation, work.

  1. Ambrosini, M. (1996), L’impresa della partecipazione, Milano, FrancoAngeli.
  2. Ambrosini, M., Colasanto M., Saba L. (1992), Partecipazione e coinvolgimento nell’impresa degli anni ’90, Milano, FrancoAngeli.
  3. Baglioni, G. (1995), Democrazia impossibile?, Bologna, il Mulino.
  4. Baglioni, G. (2001), Lavoro e decisioni nell’impresa, Bologna, il Mulino.
  5. Bartezzaghi, E., Della Rocca, G. (1983), Impresa, gruppi professionali e sindacato nella progettazione delle tecnologie informatiche, Roma, Fondazione Adriano Olivetti.
  6. Bonazzi, G. (1993), Il tubo di cristallo. Modello giapponese e fabbrica integrata alla Fiat Auto, Bologna, il Mulino.
  7. Burawoy, M. (1979), Manufacturing Consent, Chicago, University of Chicago Press.
  8. Butera, F. (1974), “Partecipazione operaia nella progettazione dell’organizzazione del lavoro e gruppi autonomi di lavoro”, La Critica Sociologica, 30, pp. 91-116.
  9. Butera, F. (1977), La divisione del lavoro in fabbrica, Venezia, Marsilio.
  10. Butera, F. (1984a), L’orologio e l’organismo, Milano, FrancoAngeli.
  11. Butera, F. (1984b), “Nuove tecnologie e sindacato: la filosofia del progetto”, Politica ed Economia, 4, pp. 28-32.
  12. Butera, F. (1990), Il castello e la rete, Milano, FrancoAngeli.
  13. Campagna, L., Cipriani, A., Erlicher, L., Neirotti, P., Pero, L. (2015), Le persone e la fabbrica. Una ricerca sugli operai Fiat Chrysler in Italia, Milano, Guerini & Associati.
  14. Carrieri M., Nerozzi, P. (2015), “Introduzione. Partecipazione e democrazia nelle imprese: un’altra via è possibile”, in Carrieri, M., Nerozzi, P., Treu, T. (a cura di), cit., pp. 17-42.
  15. Carrieri, M., Nerozzi, P., Treu, T. (a cura di) (2015), La partecipazione incisiva. Idee e proposte per rilanciare la democrazia nelle imprese, Bologna, il Mulino.
  16. Cattero, B. (1994), “«Partecipanti» o «partecipati»? Lettera aperta al sindacato italiano sulla regolazione della produzione snella e sul caso tedesco”, Meridiana, 21, pp. 195-232.
  17. Ceri, P. (1996), “Partecipazione sociale”, in Enciclopedia delle Scienze Sociali, vol. VI, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, pp. 508-516. -- Accesso online: http://www.treccani.it/enciclopedia/.
  18. Gallino, L. (1978), “Partecipazione”, in Gallino L., Dizionario di Sociologia, Torino, UTET, pp. 498-500.
  19. Gallino, L. (2001), L’impresa responsabile. Un’intervista su Adriano Olivetti, a cura di Paolo Ceri, Torino, Edizioni di Comunità.
  20. Gallino, L. (2005), L’impresa irresponsabile, Torino, Einaudi.
  21. Gallino, L., Baldissera, A., Ceri, P. (1976), “Per una valutazione analitica della qualità del lavoro”, Quaderni di Sociologia, 2-3, pp. 297-322. Ristampato con il titolo “Per valutare la qualità del lavoro” in Gallino L., Informatica e qualità del lavoro, Torino, Einaudi, 1983, pp. 115-152.
  22. Geary, J., Sisson, K. (1994), Conceptualising Direct Participation in Organisational Change: The Epoc Project, Luxembourg, Office for Official Publications of the European Community.
  23. Giddens, A. (1984), The Constitution of Society, Cambridge, Polity Press (trad. it. La costituzione della società, Milano, Edizioni Comunità, 1990).
  24. Maggi, B. (1990), Razionalità e benessere. Studio interdisciplinare sull’organizzazione, Milano, Etas Libri.
  25. Marchington, M. (1995), “Involvement and participation”, in Storey J. (ed.), Human Resource Management. A Critical Text, London-New York, Routledge, pp. 280-305.
  26. Pellizzoni, L. (2005), “Cosa significa partecipare”, Rassegna Italiana di Sociologia, 3, pp. 479-511, 10.1423/20432DOI: 10.1423/20432
  27. Pero, L. (2015), “I temi chiave: innovazione e produttività, qualità del lavoro e partecipazione”, in L. Campagna et al., cit., pp. 105-125.
  28. Pero, L., Ponzellini, A.M. (2015), “Il nuovo lavoro industriale tra innovazione organizzativa e partecipazione diretta”, in Carrieri, M., Nerozzi, P., Treu, T. (a cura di), cit., pp. 45-69.
  29. Pichierri, A. (1976), “Diffusione e crisi dell’organizzazione ‘tayloristica’ del lavoro nell’industria europea”, Quaderni di Sociologia, 2-3, pp. 172-187.
  30. Pichierri, A. (2011), Sociologia dell’organizzazione, Roma-Bari, Laterza.
  31. Pizzorno, A. (1966), “Introduzione allo studio della partecipazione politica”, Quaderni di Sociologia, 3-4, pp. 235-287.
  32. Regalia, I. (1998), “Immagini della partecipazione diretta dei dipendenti tra razionalità processuale e nuove esigenze di regolazione. Note a margine di una ricerca sulle posizioni delle parti sociali in Europa”, Sociologia del lavoro, 68, pp. 189-218.
  33. Saba, L. (1992), “Il sindacato e la partecipazione: forme, istituti e organismi partecipativi nel rapporto con l’impresa”, in Ambrosini, M., Colasanto M., Saba L., Partecipazione e coinvolgimento nell’impresa degli anni ’90, Milano, FrancoAngeli, pp. 51-115.
  34. Sartori, G. (1993), Democrazia cos’è, Milano, Rizzoli.

Bruno Cattero, in "STUDI ORGANIZZATIVI " 2/2016, pp. 96-112, DOI:10.3280/SO2016-002007

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content