Clicca qui per scaricare

La parabola del lavoro: dall’homo faber al lavoro gratuito, tra riproduzione sociale e crisi della militanza
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Andrea Fumagalli 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 145 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 44-60 Dimensione file:  136 KB
DOI:  10.3280/SL2017-145003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


The essay concentrates on the implications of two fundamental historic changes, which are intertwined and inter-dependent. On the one hand, the essay deals with the evolution towards hybridity between human being and the machine, which leads to the ‘machinic’ form. On the other, the essay considers the widening of the valorization basis of contemporary capitalism, and the transition from a fordist to bio-cognitive model. Particularly, it focuses on two aspects: social reproduction and unpaid labor. Finally, it analyzes how these new ways of working and producing value make sterile the concept of militancy, as a result of the crisis of the forms of labor representation.

Il testo si sofferma sulle conseguenze di due cambiamenti fondamentali fra loro correlati e interdipendenti. Il primo riguardo l’evoluzione verso forme di ibridazione tra essere umano e macchina che si fondono nel macchinico. Il secondo l’allargamento della base di valorizzazione ai tempi del capitalismo contempora-neo, e il passaggio dal capitalismo fordista a quello bio-cognitivo, soffermandosi su due aspetti: la riproduzione sociale e il lavoro gratuito. Dal punto di vista della percezione soggettiva, si esamina come il soggetto produttore passi da una modali-tà alienata e passiva descritta dalla categoria ‘homo faber’ a una ibrida. Infine analizza come tali nuove modalità di lavoro modifichino e rendano sterile il concetto di militanza, a seguito della crisi delle forme della rappresentazione del lavoro.
Keywords: Capitalismo Fordista; Capitalismo Bio-cognitivo; lavoro gratuito; Macchinico; militanza

  1. Bascetta M. (2015). L’economia della promessa. Roma: Manifestolibri.
  2. Della Costa M.R. (1971). Potere femminile e sovversione sociale. Padova: Marsilio.
  3. Foucault M. (1979). Sollevarsi è inutile?, Le Monde, maggio 1979.
  4. Fumagalli A. (2011). Twenty Theses on Contemporary Capitalism (Cognitive Biocapi-talism). Angelaki, 1: 7-17.
  5. Fumagalli A. (2014). Lavoro male comune. Milano: Mondadori.
  6. Fumagalli A. (2015a). The concept of Subsumption of Labour to Capital. Towards the Life Subsumption in Bio-cognitive Capitalism. In: Fisher E., Fuchs C., eds., Reconsidering Value and Labor in the Digital Age. Londra: Palgrave, McMillan: 224-245.
  7. Fumagalli A. (2015b). Le trasformazioni del lavoro autonomo tra crisi e precarietà: il lavoro autonomo di III generazione. Quaderni di ricerca sull’artigianato, n. 2: 228-256.
  8. Fumagalli A., Morini C. (2009). La vita messa a lavoro: verso una teoria del lavoro-vita. Il caso del valore affetto. Sociologia del lavoro, vol. 115: 94-117.
  9. Fumagalli A., Morini C. (2013). Cognitive Bio-capitalism, social reproduction and the precarity trap: why not basic income? Knowledge Cultures, 1(4): 106-126. Hardt M. (2015). The post-operaist approach: answers to J. Sowa, “Three questions on autonomy and labour theory of value”. Praktyka Teoretyczna, n. 2, vol. 16: 168-69.
  10. Morini C. (2015). “Riproduzione sociale”:-- www.uninomade.org/riproduzionesociale/,3 marzo 2012. Una versione più ampia di questo saggio si trova, con lo stesso titolo, in Morini C., Vignola P., a cura di (2015). Piccola Enciclopedia Precaria. Milano: Agenzia X.
  11. O’ Brien M. (1981). The politics of reproduction. London: Routledge & Kegan Paul.
  12. Standing G. (2012). The Precariat. The New dangerous Class. London: Bloomsboury.
  13. Tronti M. (1966). Operai e capitale. Torino: Einaudi.
  14. Waldby C., Coper M. (2015). Biolavoro globale. Corpi e nuova manodopera. Roma: DeriveApprodi.
  15. Weber M. (1970). L’etica protestante e lo spirito del capitalismo. Firenze: Sansoni.



  1. Alessio Bertolini, Temporary Agency Workers in Italy and the UK pp. 1 (ISBN:978-3-030-40191-7)

Andrea Fumagalli, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 145/2017, pp. 44-60, DOI:10.3280/SL2017-145003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche