Clicca qui per scaricare

Il rilievo giuridico del benessere organizzativo nei contesti lavorativi
Titolo Rivista: PRISMA Economia - Società - Lavoro 
Autori/Curatori: Paolo Pascucci 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 21-31 Dimensione file:  161 KB
DOI:  10.3280/PRI2016-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




The paper discusses the legal significance of organizational well-being. This issue is far from being easy to analyze, given the lack of a clear and unequivocal legisla-tive definition. However, it is a precondition for workers’ well-being, which, in-stead, is protected by the law. Moreover, organizational well-being - meaning the health of the organization as concerns the system of relations and the degree of physical, psychological and social well-being of the work community - entails a close convergence between corporate interests and the interests of workers. The paper shows how this concept is linked to fundamental rights, as well as the rela-tion between the organization of work and the health and safety of workers. Final-ly, it dwells on the rules on public administrations concerning this issue.

  1. Avallone F., Bonaretti M., (2003) Benessere Organizzativo. Per migliorare la qualità del lavoro nelle amministrazioni pubbliche, Rubbettino, Soveria Mannelli
  2. Pasquarella V., (2012) “La disciplina dello stress lavoro-correlato tra fonti europee e nazionali: limiti e criticità”, Working Papers di Olympus, n.6

Paolo Pascucci, in "PRISMA Economia - Società - Lavoro" 1/2016, pp. 21-31, DOI:10.3280/PRI2016-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche