Clicca qui per scaricare

Alla ricerca del tempo perduto: orario di lavoro e tutela della salute e della sicurezza in sanità
Titolo Rivista: PRISMA Economia - Società - Lavoro 
Autori/Curatori: Bianca Maria Orciani 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 32-46 Dimensione file:  186 KB
DOI:  10.3280/PRI2016-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




The event that has seen the referral of Italy to the European Court of Justice regards the violation of EU rights related to the healthcare personnel in the Italian national health service. It is an indicator of a dysfunctional approach to the thematic of organizing work hours. Instead of being an integrating part of the process of changing for the better the healthcare system, work time has become a crutch for a system the failings of which are becoming more and more apparent. This is happening despite scientific proof of the effects that work hours mismanagement can have on occupational and sanitary hazards. After reporting the referenced European framework, the following article will shed light on this improvident operation, underlining its failings on various fronts, including the legal one.

  1. Aa.V.v., (2012) Laboratorio FIASO. Sviluppo e tutela del benessere e della salute organizzativa nelle Aziende Sanitarie, Edizioni Iniziative Sanitarie, Roma
  2. Allamprese A., (2003) “Attività di guardia medica e orario di lavoro”, Il lavoro nella giurisprudenza, 11(12), p. 1126-1139
  3. Allamprese A., (2005) La proposta di modifica della direttiva su taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, Il lavoro nella giurisprudenza, 13(8), p. 727-730
  4. Barnard C., Deakin S., Hobbs R., (2003) “Opting out of the 48-hour week: employer necessity or individual choice?”, The Industrial law journal, 32(4): 223-252,
  5. Bavaro V., (2006) “Il principio di effettività del diritto alle ferie nella giurisprudenza della Corte di Giustizia”, Argomenti di diritto del lavoro, 4/5, p. 1341
  6. Bellomo S., (1998) “Limiti e flessibilità dell’orario di lavoro: la normativa comunitaria e le evoluzioni in atto nell’ordinamento italiano”, Massimario di giurisprudenza del lavoro, p. 958
  7. Bettini M.N., (1997) “L’organizzazione dell’orario di lavoro nel diritto comunitario”, Diritto del lavoro, II, p. 3
  8. Blanpain R., Koler E., Rojot J., (1997) Legal and contractual limitations to working time in the European Union, Office for official publications of the European Communities, Luxembourg
  9. Comunicazione della Commissione relativa al riesame della direttiva 93/104/CE concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, COM 2003 (843) def.
  10. Comunicazione della Commissione relativa al riesame della direttiva sull’orario di lavoro, COM (2010) 106 def.
  11. Commissione Europea – Parere motivato Memo/13/470
  12. Commissione Europea, Relazione della Commissione – Situazione dell’applicazione della direttiva del Consiglio 93/104/CE del 23 novembre 1993, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, COM 2000 (787) def.
  13. Corcione F., (2015) Nuovo orario di lavoro. I medici non sono impiegati, in --www.quotidianosanità.it
  14. Cosio R., (2006) “Le precisazioni della Corte di Giustizia in tema di ferie”, Diritto delle relazioni industriali, n. 3, p. 898
  15. Costantino S., (2015) Nuovo orario di lavoro. L’obbligo di riposo è fantasia pura, in www.quotidianosanità.it
  16. Fenoglio A., (2010) “Le ferie: dalle recenti sentenze della Corte di giustizia nuovi spunti di riflessione sulla disciplina italiana”, Argomenti di diritto del lavoro, n. 1, p. 450-465
  17. Foglia R., (2004) “Il ruolo della Corte di giustizia nell’evoluzione del diritto sociale comunitario e prospettive per il futuro”, Quaderni di diritto del lavoro e di relazioni industriali, n. 27, p. 79
  18. Giubboni S., (2004) “Da Roma a Nizza. Libertà economiche e diritti sociali fondamentali dell’Unione europea”, Quaderni diritto lavoro e relazioni industriali, n. 27, p. 171
  19. Gottardi D., (2009) “L’affossamento della revisione della direttiva europea sull’orario di lavoro per mancato equilibrio tra esigenze delle imprese ed esigenze delle persone che lavorano”, in B. Veneziani e B. Bavaro (a cura di) Le dimensioni giuridiche dei tempi di lavoro, Cacucci, Bari
  20. Hardy S., (2007) “L’armonizzazione della disciplina comunitaria in materia di orario: un tentativo fallito di “umanizzazione”?”, Diritto delle relazioni industriali, n. 2, p. 559
  21. Ichino P., (1998) “Il tempo di lavoro nell’Unione Europea. Direttiva comunitaria e tendenze degli ordinamenti nazionali”, Rivista italiana di diritto del lavoro, I, p. 158
  22. Leccese V., (2001) L’orario di lavoro. Tutela costituzionale della persona, durata della prestazione e rapporto tra le fonti, Cacucci, Bari
  23. Palermo C., (2015) Nuovo orario di lavoro e carenze di personale. Facciamo chiarezza, in www.quotidianosanita.it
  24. Pelissero P., (2000) “La problematica dell’orario di lavoro a livello comunitario”, Rivista giuridica del lavoro e della previdenza sociale, I, p. 961
  25. Pelissero P., (2003) “Orario di lavoro e periodi di riposo: i servizi di guardia in ospedale”, Diritto e pratica del lavoro, n. 20, p. 2867
  26. Pelissero P., (2005) “Allargamento europeo e regole comunitarie in materia di orario di lavoro: tenuta delle tutele o race to the bottom?”, Lavoro e diritto, 2, p. 363
  27. Reale, A., (1998), “La direttiva comunitaria n.104 del 1993 e la normativa italiana”, Argomenti di Diritto del Lavoro, n. 2, p. 428
  28. Reginato E., (2015) Nuovo orario di lavoro. Qualcuno pensa siano meglio i “lavori forzati”, in www.quotidianosanità.it
  29. Ricci G., (1997) “La direttiva sull’orario di lavoro dinanzi alla Corte di giustizia: molte conferme ed una sola superflua smentita”, Il Foro Italiano, n. 7-8, p. 281
  30. Ricci G., (2000) “Orario di lavoro: la condanna della Corte di giustizia Ue”, Guida al Lavoro, n. 17, p. 17
  31. Ricci G., (2010) “Il diritto alla limitazione dell’orario di lavoro, ai riposi e alle ferie nella dimensione costituzionale integrata (fra Costituzione italiana e Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea)”, in WP C.S.D.L.E. “Massimo D’Antona” INT. – 79
  32. Roccella M., Treu T., (2009) Diritto del lavoro della comunità Europea, Cedam, Padova
  33. Roccella M., Izzi D., (2010) Lavoro e diritto nell’Unione Europea, Cedam, Padova
  34. Schettini C., (2006) “La giurisprudenza comunitaria in materia di ferie”, Diritto del lavoro, p. 409
  35. Vincieri M., (2004) “Una nuova pronuncia della Corte di giustizia in merito alla nozione di orario di lavoro”, Rivista italiana di diritto del lavoro, I, p. 4

Bianca Maria Orciani, in "PRISMA Economia - Società - Lavoro" 1/2016, pp. 32-46, DOI:10.3280/PRI2016-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche