Click here to download

L’utilizzo dell’art. 44 lett. d nei casi di omogenitorialità: le ragioni del no
Journal Title: MINORIGIUSTIZIA 
Author/s: Alessandra Aragno 
Year:  2017 Issue: Language: Italian 
Pages:  7 Pg. 146-152 FullText PDF:  78 KB
DOI:  10.3280/MG2017-001018
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


L’articolo affronta, sotto l’angolo visuale del rispetto dei canoni ermeneutici, la questione sottesa al differente significato attribuito in giurisprudenza, di merito e di legittimità, al concetto di "constatata impossibilità dell’affido preadottivo" di cui all’art. 44 lett. d legge adozione sostenendo che il richiamo al dovere di interpretare la norma in conformità ai principi trasmessici dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo e in linea con l’evoluzione sociale e normativa non consente, comunque, di attribuire alla stessa un significato che non le appartiene. In ultimo evidenzia il valore neutro del disposto di cui alla Legge 76/2016 (art. 1 comma 20).
Keywords: Interpretazione comunitariamente orientata ed evolutiva, ratio, coerenza, interesse del minore, conformità criteri interpretativi.

Alessandra Aragno, in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2017, pp. 146-152, DOI:10.3280/MG2017-001018

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content