Dal Large Group al Gruppo Allargato Analitico

Titolo Rivista: GRUPPI
Autori/Curatori: Alfonso D’Auria, Simona Negro
Anno di pubblicazione: 2016 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 25 P. 42-66 Dimensione file: 231 KB
DOI: 10.3280/GRU2016-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo propone un inquadramento storico e una sistematizzazione teorica del Large Group, inteso come sessione giornaliera, anche in giorni successivi, inserita in seminari di formazione con lezioni teoriche, plenarie, piccoli gruppi e gruppi intermedi, per lo più in contesti formativi quali le Leicester Conferences del Tavistock Institute, i congressi della Group Analytic Society (GAS) e dell’International Association of Group Psychotherapy (IAGP), Gruppi Allargati in comunità psichiatriche e aziende. Vengono riportati i più significativi contributi presenti in letteratura, relativamente ai paramenti di set/setting (numero dei partecipanti, dei conduttori/osservatori, finalità, ambiti di applicazione, dinamiche prevalenti ecc.), a partire dagli storici lavori di Foulkes, Käes, Anzieu, Kreeger, De Maré, fino ai più recenti di Weinberg e Weishut. Gli autori descrivono inoltre le specifiche caratteristiche (in termini di processo, costruzione dello staff, funzione dei conduttori e degli osservatori, finalità) del dispositivo del Gruppo Allargato Analitico (GAA), che si configura come un workshop formativo-esperienziale costituito esclusivamente da sessioni di Large Group in successione, introdotto in Italia negli anni ’90 da Alice Ricciardi von Platen e promosso grazie anche al lavoro di Leonardo Ancona.

  1. Ancona L. (1996). Psicoanalisi e gruppoanalisi a confronto. Gli Argonauti, XVIII, 68: 29-47.
  2. Ancona L. (2002). Pragmatica clinica del gruppo mediano e grande. In: Di Maria F., Lo Verso G., a cura di, Gruppi. Metodi e Strumenti. Milano: Raffaello Cortina.
  3. Ancona L. (2003). Trasgredendo per la gruppoanalisi. In: Ancona L., Giordano M., Guerra G., Patella A. e von Platen A., a cura di, Antipigmalione. Gruppoanalisi e rivoluzione formativa. Milano: FrancoAngeli.
  4. Ancona L. (2009). Gli spazi dell’inconscio. In: Ondarza Linares J. L’Inconscio Sociale. La prospettiva gruppoanalitica. Roma: EUR.
  5. Ancona L., Barbaro C. e Pangrazi A. (2008). Gruppo Allargato Analitico. In: Petrini P. e Zucconi A., a cura di, La relazione che cura. Roma: Alpes.
  6. Anzieu D. (1976). Le groupe et l’inconscient. Paris: Bordas (trad. it.: Il gruppo e l’inconscio. Roma: Borla, 1998).
  7. Bion W.R. (1977). Seminari Italiani. Roma: Borla, 1985.
  8. CIGA (Centro Italiano di Gruppo Analisi), (1991). “Gruppo Analitico Grande”. Brochure informativa. Roma, 8-9 novembre.
  9. CIGA (Centro Italiano di Gruppo Analisi), (1992a). “Gruppo Analitico Grande”. Brochure informativa. Roma, 28-29 marzo.
  10. CIGA (Centro Italiano di Gruppo Analisi), (1992b). “Gruppo Analitico Grande”. Brochure informativa. Roma, 12-13 dicembre.
  11. CIGA (Centro Italiano di Gruppo Analisi), (1993). “Dinamiche Psicosociali nel Gruppo Allargato”. Brochure informativa. Roma, 8-9 maggio.
  12. Dalal F. (2001). The Social Uncounscious: A Post-Foulkesian Prospective. Group Analysis. Vol. 34, pp. 539-555. DOI: 10.1177/053331640134401
  13. De Maré P. (1975). La strategia dei Gruppi Allargati. In: Kreeger L., a cura di, The Large Group. Dynamics and Therapy. London: Constable (trad. it.: Il Gruppo Allargato. Roma: Armando Editore, 1978).
  14. Foulkes S.H. (1968a). Therapeutic Group Analysis. London: Allen & Unwin (trad. it.: Analisi Terapeutica di Gruppo. Torino: Bollati Boringhieri, 1978).
  15. Foulkes S.H. (1968b). Sull’interpretazione in Grupponalisi. In: Foulkes E., a cura di (1990). Selected Papers of S.H. Foulkes. Psychoanalysis and Group Analysis. London: Karnac Books (trad. it.: Articoli scelti di psicoanalisi e gruppoanalisi. Roma: EUR).
  16. Foulkes S.H. (1975). L’approccio psicoanalitico a problemi del Gruppo Allargato. In: Kreeger L., a cura di, The Large Group. Dynamics and Therapy. London: Constable (trad. it.: Il Gruppo Allargato. Roma: Armando Editore,1978).
  17. Freud S. (1921). Psicologia delle masse e analisi dell’Io. In: OSF, 9. Torino: Boringhieri.
  18. Hopper E. (2003). The Social Unconscious: Selected Paper. International Library of Group Analysis 22. London-Philadelphia: Jessica Kingsley Publishers.
  19. Jarrar L.K.A. (2003). Consultant’s Journey into the Large Group Unconscious: Principles and Techniques. In: Schneider S. & Weinberg H. (2003). The Large Group Reviseted. The Herd, Primal Horde, Crowds and Masses. International Library of Group Analysis 25. London-Philadelphia: Jessica Kingsley Publishers.
  20. Kaës R. (1976). L’appareil psychique groupal. Constructions du groupe. Paris: Dunod (trad. it.: L’apparato pluripsichico. Costruzioni del gruppo. Roma: Armando Editore, 1996).
  21. Kreeger L., a cura di (1975). The Large Group. Dynamics and Therapy. London: Constable (trad. it.: Il Gruppo Allargato. Roma: Armando Editore, 1978).
  22. Le Bon G. (1895). La psychologie des foules. Paris: Édition Félix Alcan, 1905 (trad. it.: Psicologia delle folle. Milano: Longanesi, 1980).
  23. Main T.F. (1975). Alcuni aspetti psicodinamici dei Gruppi Allargati. In: Kreeger L., a cura di, The Large Group. Dynamics and Therapy. London: Constable (trad. it.: Il Gruppo Allargato. Roma: Armando Editore, 1978).
  24. McDougall W. (1908). Introduction to Social Psychology. London: Methuen.
  25. Ondarza Linares J. (2009). L’Inconscio Sociale. La prospettiva gruppoanalitica. Roma: EUR.
  26. Pallecchi D. e von Platen Ricciardi (2003). “La formazione a blocchi in gruppoanalisi: una esperienza trentennale in Germania. Colloquio con Alice Ricciardi von Platen”. Articolo-intervista, testo disponibile al sito: http://www.psicoterapia-psicoanalisi.it/testi/alice_pub/alice_form_blocchi.pdf
  27. Pisani R.A. (2012). “L’arte della conduzione in gruppoanalisi”. Seminario tenuto alle Edizioni Universitarie Romane. Roma, 6 giugno. Testo disponibile al sito: http://www.roccoantoniopisani.it/testi-vari.html
  28. Principi S. e Tafuri F. (2013). Errare nel Large Group. Idee in Psicoterapia, 5, 1-3: 149-160.
  29. Schneider S. & Weinberg H. (2003) The Large Group Reviseted. The Herd, Primal Horde, Crowds and Masses. International Library of Group Analysis 25. London-Philadelphia: Jessica Kingsley Publishers.
  30. Scuola Romana Balint Analitica (2012). “37° Large Group Analitico. Dinamiche Psicosociali tra precarietà e trasformazione”. Brochure informativa. Roma, 16-17 giugno.
  31. Turquet P. (1975). Minacce all’identità nel Gruppo Allargato. In: Kreeger L., a cura di. The Large Group. Dynamics and Therapy. London: Constable.
  32. Usandivaras R.J. (1986). Foulkes’ Primordial Level in Clinical Practice. Group Analysis, 19: 113-24. DOI: 10.1177/053331648619200
  33. von Platen Ricciardi A. (1995). Le premesse della gruppoanalisi. In: Zanasi M. e Ciani N., a cura di, Manuale di gruppoanalisi. Roma: FrancoAngeli.
  34. von Platen Ricciardi A. (1996). The Setting of the Large Analytic Group. Group Analysis, 29: 485-489.
  35. von Platen Ricciardi A. (2000). Il nazismo e l’eutanasia dei malati di mente. Firenze: Le Lettere.
  36. von Platen Ricciardi A. (2003). Gruppoanalisi e Gruppo Analitico Allargato nel lavoro e nelle istituzioni: In: Ancona L., Giordano M., Guerra G., Patella A. e von Platen A., Antipigmalione. Gruppoanalisi e rivoluzione nei processi formativi. Milano: FrancoAngeli.
  37. Weimberg H. (2009). Dunque cos’è questo Inconscio Sociale? In: Ondarza Linares J. (2009). L’Inconscio Sociale. La prospettiva gruppoanalitica. Roma: EUR.
  38. Weinberg H. & Weishut Daniel J.N. (2015). The Large Group: Dynamics, Social Implications and Therapeutic Value. In: Kleinberg J.L., a cura di, The Wiley-Blackwell Handbook of Group Psychotherapy. Chichester, West Sussex, UK: Wiley-Blackwell Publishers.

Alfonso D’Auria, Simona Negro, Dal Large Group al Gruppo Allargato Analitico in "GRUPPI" 2/2016, pp 42-66, DOI: 10.3280/GRU2016-002005