Indagine conoscitiva: salute riproduttiva tra gli adolescenti

Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA
Autori/Curatori: Claudia De Giglio, Roberta Rossi
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 11 P. 39-49 Dimensione file: 171 KB
DOI: 10.3280/RSC2017-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

La sessualità in età adolescenziale permette all’individuo di sperimentare se stesso e trovare rassicurazione circa la propria identità. La presente indagine si propone di indagare le conoscenze, le curiosità e le esperienze dei ragazzi sul tema della ses-sualità. Lo studio è stato svolto a febbraio 2016 su un campione di 185 studenti con età compresa tra i 13 e i 17 anni presso un liceo di Roma. Il questionario utilizzato è stato "Salute riproduttiva tra gli adolescenti: conoscenze, attitudini e comportamenti" (Donati et al., 2000), che contiene 64 domande con risposta a scelta multipla ed è articolato in quattro sezioni, ognuna delle quali copre gli aspetti di conoscenza, attitudine e comportamento. Secondo i risultati ottenuti, oltre il 70% del campione ritiene utile l’educazione sessuale in età giovanile. Lo studio mostra inoltre una conoscenza complessivamente diffusa di argomenti come contraccezione, fisiologia riproduttiva ed identità sessuale, mentre evidenzia una pericolosa disinformazione circa le malattie a trasmissione sessuale. Alla luce dei dati emersi si ritiene fondamentale attuare progetti di prevenzione ed educazione nelle scuole per fornire informazioni utili alla vita sessuale dei giovani e sfatare le false credenze diffuse da fonti poco attendibili.

  1. Bonino S., Cattelino E., Ciairano S. (2003), Adolescenti e rischio. Comportamenti, funzioni e fattori di protezione. Firenze: Giunti.
  2. Donati S., Andreozzi S., Medda E., Grandolfo M. (2000), Salute riproduttiva tra gli adolescenti: conoscenze, attitudini e comportamenti, Istituto Superiore di Sanità, Rapporti ISTISAN 00/7.
  3. Panzeri M. (2013), Psicologia della sessualità. Bologna: il Mulino.
  4. Simonelli C. (a cura di), (2002). Psicologia dello sviluppo sessuale ed affettivo. Roma: Carocci.
  5. WHO Regional Office for Europe/BZgA (2010), Standards for sexuality education in Europe. A framework for policy makers, education and health authorities and specialists. Cologne: BZgA and WHO. Testo consultabile al sito: http://www.oif.ac.at/fileadmin/OEIF/andere_Publikationen/WHO_BZgA_Standards.pdf
  6. World Association for Sexual Health (2008), Sexual Health for the Millennium. A Declaration and Technical Document. Minneapolis: World Association for Sexual Health.

Claudia De Giglio, Roberta Rossi, Indagine conoscitiva: salute riproduttiva tra gli adolescenti in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 2/2017, pp 39-49, DOI: 10.3280/RSC2017-002003