Clicca qui per scaricare

Modello Prado 2.0: evoluzione di un consolidato strumento di autovalutazione nel Project Management
Titolo Rivista: PROJECT MANAGER (IL) 
Autori/Curatori: Andrea Fraticelli, Maurizio D’Ambrosio 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 32 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 38-43 Dimensione file:  844 KB
DOI:  10.3280/PM2017-032010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. [1] Fraticelli A., Guida P. L., Maturità nel Project Management: modello Prado e sue evoluzioni il Project Manager, n. 9, 2012.
  2. Prado D., Rambaldi E., Mastrofini E., Maturità nella gestione progetti FrancoAngeli, 2010.
  3. Prado D., Maturidade em Gerenciamento de Projetos, 3ª Ed., Falconi, 2016.
  4. www.maturityresearch.com (ultimo accesso 15/09/2017).
  5. Likert R., A Technique For The Measurement Of Attitudes, Archives of psychology, Woodworth, n.140, 1932.
  6. Minelle F., La ricerca ISIPM-Prado sulla maturità nel Project Management delle organizzazioni italiane, il Project Manager, n. 1, 2010.
  7. Minelle F., Monassi M., I primi risultati della ricerca ISIPM-Prado sulla maturità nel Project Management delle organizzazioni italiane, il Project Manager, n.3, 2010.
  8. ISO - Guidelines on Project Management ISO 21500, Settembre 2012
  9. Guida P. L. , Il project management. Secondo la norma UNI ISO 21500, Franco Angeli, 2017.
  10. UNI - UNI 11648:2016. Attività professionali non regolamentate - Project manager - Definizione dei requisiti di conoscenza, abilità e competenza, Settembre 2016.



  1. Andrea Fraticelli, Maurizio D’Ambrosio, Il modello isipm-prado®: Evolvere dalla maturità di project management alla maturità organizzativa in PROJECT MANAGER (IL) 41/2020 pp. 30, DOI: 10.3280/PM2020-041008

Andrea Fraticelli, Maurizio D’Ambrosio, in "PROJECT MANAGER (IL)" 32/2017, pp. 38-43, DOI:10.3280/PM2017-032010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche